fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Cosa fare se la cliente scoppia a piangere durante un trattamento?

Un piccolo crollo emotivo

  • Beauty Forum

Visibilmente turbata per ragioni personali, una cliente scoppia a piangere durante lo svolgimento della seduta in cabina. Come comportarsi?

Risponde: MICHELA BONETTI
Titolare del centro estetico e benessere Seta Nature & Wellness di Darfo Boario Terme (BS).

 

Trattare una persona sul lettino è sempre un momento molto intimo ed emotivamente coinvolgente, in cui la cliente si spoglia di maschere e artifizi e arriva in ascolto dell’essenza più profonda di sé. È quindi normale che, se la cliente si sente accolta in un ambiente protetto, si possa lasciare andare a manifestazioni di pianto. Nell’occorrere di una simile circostanza, l’operatrice deve mantenere i nervi saldi e non lasciarsi coinvolgere in quello che, di fatto, è un momento privato. Può e deve, però, essere da guida, sostenendo in silenzio o con piccole frasi di accoglienza un dono che la cliente ci fa.

Per dare conforto e togliere dall’imbarazzo una cliente che sta vivendo una piccola, improvvisa crisi emotiva in cabina bastano piccole e semplici frasi, come "respira bene, lascia andare", oppure "va bene così, vedrai che poi starai meglio", o ancora "non preoccuparti, lascia che sia"; talvolta anche un silenzio presente, con l’accoglienza di mani amiche, può essere estremamente consolatorio.
L’importante è che l’operatrice non si spaventi, rifiutando dentro di sé di affrontare la situazione, o che al contrario non cada nell’errore di accollarsi lo stato d’animo della cliente. Presenza, guida e ascolto partecipato sono le giuste strategie, ma una volta terminato il trattamento l’operatrice non deve indugiare in scie emotive che poi tenderebbero a condizionarla durante il resto della giornata.
Credo fermamente che le clienti ci insegnino, anche con questi episodi, a gestire meglio il nostro sé; quindi, ben vengano queste "prove"!

 

#BeautyForum, #inogninumero, #cosafaresti?, #BF_dic19_gen20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102