fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Cosa fare quando una cliente crede di saper fare il tuo lavoro meglio di te?

Clienti molto difficili

  • Beauty Forum

Una cliente crede di saper fare il mio lavoro meglio di me e mette in discussione il mio modo di procedere. Come posso risolvere questa situazione in maniera professionale? Risponde Fabienne Pinger, Estetista e Wellness & Spa Manager.

Una cliente crede di saper fare il mio lavoro meglio di me e mette in discussione il mio modo di procedere. Come posso risolvere questa situazione in maniera professionale?

Risponde: FABIENNE PINGER
Estetista e Wellness & Spa Manager.

 

Ogni cliente e ogni situazione fanno storia a sé e vanno trattati caso per caso. Non mi sento
di dire, quindi, che ci sia una soluzione standard a questo problema. Se, però, mi trovassi io in una situazione simile, la prima cosa che farei sarebbe esporre il mio punto di vista con parole più semplici: qualunque cliente, infatti, fa fatica a stare ad ascoltare quando le si parla in modo complicato. Se questo non dovesse servire, allora le darei ragione e starei a sentire cos’ha da dirmi; mentre mi spiega cos’ha in mente, però, le farei delle domande tattiche per dirigere la conversazione a mio favore. Da come risponde cercherei anche di capire se, in passato, ha avuto delle brutte esperienze nel mio istituto.
In qualunque caso, comunque, devi mantenere la calma e mostrarti comprensiva senza, però, rinunciare al tuo punto di vista. Comportati con rispetto e prendi sul serio la cliente e le sue preoccupazioni: è l'unico modo che hai per conquistare la sua fiducia. Ricorda anche di esprimerti con frasi brevi, di formulare delle domande molto precise e di proporre sempre diverse soluzioni di trattamento alternative per creare una base costruttiva da cui partire.

Fabienne Pinger
Estetista e Wellness & Spa Manager, vanta un'esperienza internazionale nel settore dell'estetica e del benessere.

 

#BeautyForum, #inogninumero, #cosafarestitu?, #BF_feb_mar20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102