fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Qualche idea per addio al nubilato in istituto

Viva la sposa!

  • Beauty Forum

Cosa c'è di meglio di un pomeriggio trascorso in totale relax con le proprie migliori amiche? L'idea piace così tanto da essere diventata, negli ultimi anni, un format perfetto per la festa "girls only" per eccellenza: l'addio al nubilato! Meglio ancora se viene organizzato nel proprio centro estetico/benessere di fiducia, dove la sposa e le sue amiche possono trascorrere del tempo tra loro totalmente indisturbate, magari parlando degli ultimi dettagli del matrimonio mentre si fanno coccolare dalla testa ai piedi.
Se pensi di inserire la possibilità di festeggiare l'addio al nubilato nel tuo istituto non puoi lasciare nulla al caso: tutto deve essere pensato nel minimo dettaglio, dai trattamenti alle decorazioni. Parti progettando due o tre "pacchetti" personalizzabili in base al numero di ospiti; al momento della prenotazione, poi, chiedi loro chiaramente quale offerta desiderano e se hanno qualche richiesta particolare.
Che tu abbia un piccolo istituto o una grande Spa non importa: la cosa fondamentale è riuscire a distinguere nettamente l'offerta del tuo centro da quella dei tuoi concorrenti e offrire alla sposa e al suo entourage un giorno indimenticabile, che possa rimanere impresso nella loro mente per molto tempo a venire.

QUALI TRATTAMENTI PROPORRE?

Per decidere quali trattamenti inserire nei tuoi pacchetti di addio al nubilato, ragiona su cosa si adatti a una futura sposa e, a partire da quello, metti insieme una "giornata di coccole" perfetta per lei e le sue amiche. Tieni anche conto dei servizi che normalmente proponi nel tuo istituto: i massaggi e i trattamenti corpo sono il tuo punto di forza? Punta allora su questi, per un evento suggestivo che duri almeno qualche ora. Sei specializzata in manicure e pedicure? Elabora un pacchetto mani-piedi di lusso per la sposa e le sue amiche.
In alternativa, ispirati a un'altra cultura e crea una giornata a tema. Un esempio? Una "Giornata in Oriente", durante la quale aromi esotici nebulizzati fin dall'ingresso trasporteranno le ragazze in un altro mondo che potranno "vivere" solo da te. Concentrati esclusivamente sulla bellezza della pelle della sposa mentre fai immergere le sue accompagnatrici nel mondo dei sensi grazie a un delicato Garshana, il massaggio ayurvedico a secco con i guanti di seta, seguito dall'applicazione di un olio ai fiori di gelsomino. Non trascurare i dettagli: sistema una grande foglia verde e un giglio bianco sul lettino del trattamento per far volare fin da subito le tue ospiti verso un mondo lontano. Terminato il trattamento, puoi anche dare loro qualche consiglio su trucco e acconciature, magari in collaborazione con un parrucchiere della zona.

viva sposa1

QUALCHE IDEA PER DECORARE

Conquista il cuore della sposa e delle sue amiche fin dal marciapiede che porta al tuo salone. Ci sono molte decorazioni a tema matrimonio (o addio al nubilato) a basso costo che puoi usare per abbellire il tuo centro, come palloncini a forma di cuore, composizioni floreali, un tappeto rosso, bandierine con delle scritte simpatiche, festoni e luci particolari. Nel tuo centro hai un cancello o delle lanterne davanti all'ingresso? Legaci dei palloncini a forma di cuore e srotola un tappeto rosso sul percorso che conduce alla porta del centro. Di solito l'addio al nubilato è una sorpresa che organizzano le amiche per la sposa: vedendo le decorazioni, quest'ultima non crederà ai suoi occhi e avrà la sensazione di essere trattata come una diva. Se in istituto siete in molte, prenditi un momento per salutare l'ingresso della "protagonista" con una pioggia di petali di rosa o delle bolle di sapone (esistono degli sparabolle piccoli e maneggevoli che sono perfetti a questo scopo).
Naturalmente non può mancare il bicchiere di Prosecco come bevanda di benvenuto, ma tieni sempre a disposizione anche una bottiglia di analcolico, perché può capitare che la sposa o una sua amica siano astemie o in dolce attesa.

Tip
Cerca un partner commerciale - come un bar o una pasticceria - che possa prepararti finger food e dolcetti. Così facendo, tu dovrai solo preoccuparti di servirli.

L'ATMOSFERA PERFETTA

Un bel gesto, ad esempio, potrebbe essere quello di offrire alla sposa un accappatoio particolare, magari di un delicato color rosa o ricamato con un'etichetta creata ad hoc.
Quando progetti il pacchetto, metti in conto dei momenti di pausa abbastanza lunghi tra un trattamento e l'altro: le ospiti, infatti, avranno sicuramente molto di cui vorranno parlare. Pianifica una durata complessiva che vada dalle 2 alle 6 ore a seconda del numero delle ospiti e prevedi anche un momento di snack tra un servizio e l'altro. Nel tuo istituto disponi di un'area giardino? Prepara allora un grazioso tavolino adornato di fiori su cui servire degli sfiziosi piatti abbinati ai trattamenti della giornata: nel caso della "Giornata in Oriente", ad esempio, potresti offrire una selezione di dolci arabi. Rivolgiti a partner affidabili che utilizzino prodotti di alta qualità e che, proprio come i tuoi trattamenti, si distinguano dalla massa.
L'addio al nubilato dovrebbe essere un'esperienza indimenticabile nella sua interezza, dall'ingresso nel tuo centro ai saluti di congedo. Rendi speciale ogni attimo e la sposa e le sue amiche se ne ricorderanno a lungo!

Simona Seibold
Estetista e nutrizionista, dirige da 13 anni un istituto dotato di Spa. È anche insegnante di massaggio e tiene corsi in tutto il mondo.

 

#BF_beauty&care, #BeautyForum, #wellness, #BF_mag_giu_20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102