fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Sempre più uomini investono tempo e denaro in prodotti e trattamenti professionali

Spazio agli Uomini

  • Beauty Forum

UOMINI IN ISTITUTO - Sempre più uomini investono tempo e denaro in prodotti e trattamenti professionali, e stanno diventando molto più attenti anche ai beauty trend. Come puoi adattare le offerte del tuo istituto alle esigenze di questo gruppo?

Sempre più uomini usano regolarmente prodotti di skin care pensati per le loro esigenze, così come sono aumentati quelli che decidono di affidarsi alla professionalità di un centro estetico per trattamenti e consulenze personalizzate. Negli ultimi anni, l'atteggiamento maschile verso la cura di sé, i prodotti cosmetici e il mondo dell'estetica in generale è sensibilmente cambiato.
L'approccio maschile ai servizi estetici è molto diverso rispetto a quello delle donne: mentre infatti il gentil sesso tende ad associare ai trattamenti un'idea di femminilità e di bellezza, l'attenzione degli uomini si concentra soprattutto sul mantenimento della vitalità e dell'energia. Gli uomini vogliono apparire forti, protettivi, vitali, dinamici, affidabili e sani ed essere percepiti come tali da chi li circonda: prendersi cura di viso e corpo significa, quindi, mettere in risalto la propria fiducia in se stessi.
Questa nuova mentalità si deve probabilmente al modello di uomo bello e curato proposto quotidianamente dai media, che ha fatto aumentare le aspettative degli uomini verso il loro aspetto fisico. Per molti, infatti, l'aspetto esteriore è strettamente legato all'autostima: più si curano e più si sentono a proprio agio con loro stessi.
Prendersi cura del proprio aspetto è anche un "booster" per la carriera: un uomo curato, oltre ad apparire più attraente, è anche più convincente e molto più sicuro di sé, tutte caratteristiche apprezzate soprattutto da chi lavora in grandi aziende.
Quando i giovani iniziano a farsi strada sul posto di lavoro, o quando l'attenzione del partner si sposta sempre più spesso su uomini più attraenti, è facile che un uomo decida di affidarsi a trattamenti professionali e a prodotti domiciliari per migliorare e preservare la propria vitalità ed energia.

“Gli uomini vogliono apparire forti, protettivi, vitali, dinamici, affidabili e sani ed essere percepiti come tali da chi li circonda: per loro, quindi, prendersi cura di viso e corpo significa mettere in risalto la propria fiducia in loro stessi.”

NECESSITÀ DIVERSE

Affidarsi a una linea di prodotti da uomo non è un vezzo, ma una necessità: la pelle degli uomini, infatti, è diversa da quella delle donne, e queste linee sono studiate appositamente per rispondere alle esigenze particolari della beauty routine maschile. Il loro obiettivo principale è quello di cancellare i segni della stanchezza e donare nuovo vigore al viso; sono pensati per attirare l'atleta, l'avventuriero o l'uomo d'affari, ed è verso questi target che sono orientati sia il packaging che i claim pubblicitari e le campagne marketing.
Sono finiti i tempi in cui il "vero uomo" era quello che usava solo acqua, sapone e schiuma da barba! La cosmesi maschile è oggi una moda consolidata e uno studio ha dimostrato che in futuro sarà sempre più comune vedere uomini che usano non solo prodotti di skin care, ma anche cosmetici decorativi.

DIFFERENZE DI PELLE

La cute maschile è mediamente più spessa, più tonica e più resistente alle rughe rispetto a quella femminile; è inoltre più pigmentata e sopporta meglio l'irraggiamento solare. Tutto questo perché gli uomini producono maggiori quantità di testosterone rispetto alle donne.
Queste qualità positive, però, hanno anche dei lati negativi: la pelle degli uomini è tendenzialmente più grassa e le ghiandole sebacee sono estremamente attive, cosa che aumenta esponenzialmente i depositi di sebo e fa apparire i pori più dilatati. La (fastidiosa) conseguenza? Infiammazioni, brufoli e pustole sono all'ordine del giorno.
Grazie alla sua struttura, la pelle degli uomini sembra invecchiare più tardi e più lentamente rispetto a quella delle donne. A partire dai 40 anni, comunque, i primi segni dell'invecchiamento compaiono anche sul volto maschile: questo convince molti uomini a rivolgersi al centro estetico per prodotti e trattamenti antiage professionali.

I 6 Trend Cosmetici Preferiti Dagli Uomini

  1. Prodotti per la barba "del terzo giorno": le più moderne linee maschili combinano in un unico prodotto un efficace trattamento viso a quello per la barba.
  2. Prodotti per la pelle sensibile: molte linee di nuova generazione propongono prodotti da uomo specifici per la pelle sensibile, totalmente privi di alcol o di ingredienti potenzialmente irritanti.
  3. Prodotti dall'effetto immediatamente visibile: le innovative formulazioni di questi prodotti assicurano un effetto percepibile già dopo la prima applicazione.
  4. Sensorialità e funzionalità giocano un ruolo importante nella scelta di un prodotto. Gli uomini, ad esempio, preferiscono le soluzioni 2-in-1 (prodotti combinati = maggiore efficacia in meno tempo).
  5. I prodotti per la pelle rivolti a un target giovane stanno guadagnando sempre più importanza: in molti, infatti, si sono resi conto che per contrastare rughe e invecchiamento cutaneo bisogna iniziare il prima possibile.
  6. Prodotti per la cura di mani e unghie: a nessuno piace vedere mani ruvide e screpolate o unghie trascurate! Ecco perché non andrebbe mai dimenticata la crema mani: l'applicazione regolare rende la pelle più liscia, morbida ed elastica e aiuta a ridurre iperpigmentazioni e rossori.

spazio uomini2 spazio uomini1
I prodotti di base per la beauty routine maschile sono due: una crema giornaliera con principi attivi antiage (o una crema idratante) e un prodotto per il contorno occhi.

TIPICAMENTE MASCHILE?

Irritazioni e infiammazioni sul viso non sono dovute solo alla pelle grassa, ma spuntano anche a causa delle frequenti rasature. Inoltre, un'alimentazione scorretta, alcol e nicotina lasciano ulteriori segni sulla pelle sotto forma di brufoli, pustole e arrossamenti. Per non parlare, poi, degli altri piccoli difetti che colpiscono indistintamente uomini e donne, come rughe tra le sopracciglia, palpebre cadenti o zampe di gallina.
Verrebbe da chiedersi: qual è l'errore più comune che fanno gli uomini nella loro beauty routine? La risposta è molto semplice: non fanno nulla fino a quando non vedono comparire il problema!
Da un punto di vista estetico, quindi, cosa dovrebbero fare per prendersi cura della loro pelle? Per prima cosa, dovrebbero rispettare la regola n.1 della skin care: detergere il viso mattino e sera usando un prodotto specifico, e non solo acqua e sapone. Alla lunga, infatti, questa combinazione non basta più e, anzi, rischia solo di danneggiare il film idrolipidico della pelle. Per un uomo sono perfetti i detergenti in gel o in schiuma, da usare anche durante la rasatura; alla detersione giornaliera andrebbero poi abbinati dei peeling regolari per esfoliare la pelle e pulire i pori in profondità. Inoltre, a partire dai 40 anni andrebbe aggiunta alla beauty routine una dose extra di idratazione, a patto ovviamente di utilizzare dei prodotti formulati per adattarsi alle esigenze della pelle matura maschile.
Oltre alla detersione, la beauty routine "di base" dovrebbe prevedere altri due prodotti: una crema giornaliera a base di principi attivi idratanti o antiage e un prodotto roll-on per il contorno occhi. Questi prodotti sono più che sufficienti per iniziare e, almeno in questa fase, non sono necessarie troppe visite in istituto: può essere sufficiente un trattamento professionale ogni due mesi.

Tip

Consiglia al tuo cliente di farsi la barba prima del trattamento viso in istituto: ne intensificherai i risultati e non rischierai di irritare il viso (a causa, ad esempio, delle manovre di un massaggio). Se il cliente ama invece portare la barba, non è certo necessario costringerlo a radersi! Il trattamento sarà comunque efficace, anche con un velo di barba in più.

LE PROPOSTE BEAUTY PIÙ AMATE

Da tempo, ormai, aggiustare le sopracciglia ed eliminare i peli dal petto sono diventate attività ordinarie per gli uomini, così come non è più una rarità trovare creme e profumi nei loro bagni. Inoltre, grazie ad atleti e popstar, è venuto meno anche un altro tabù: il make up! Ovviamente non viene ostentato o indossato in modo molto vistoso, ma c'è da dire che sono sempre di più gli uomini (soprattutto giovani) che si affidano volentieri alle "magie" del correttore, del mascara, del lipgloss o dello smalto curativo.
Per molti, però, un tocco di correttore o una spruzzata di profumo non sono sufficienti: vogliono fare molto di più per loro stessi e decidono, quindi, di affidarsi alle cure professionali di un centro estetico. Dai trattamenti professionali si aspettano dei risultati visibili fin da subito, anche se questo significa dover soffrire un po'.
Un'ultima considerazione: non trascurare gli adolescenti a cui esplode l'acne! Il fastidioso disturbo compare già a 14 anni e, se riesci ad attirare questi ragazzi e a risolvere i loro problemi di pelle, ci sono ottime probabilità che questi giovani clienti rimarranno fedeli al tuo centro anche quando saranno diventati più grandi.

 

Hannelore Thoma
Estetista e visagista, è Master Internazionale e dirige il reparto di Ricerca e Sviluppo della Janssen Cosmetics.


#BF_beauty&care, #BeautyForum, #esteticamaschile, #BF_sett_ott20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102