fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

I bendaggi aromatici: un trattamento di grande attualità

LE MANI: cura e tutela

  • Beauty Forum

La pelle è un organo intelligente, dotato di cellule neuro trasmettitori che si specializzano in base alle esigenze e intervengono modificando lo spessore, la consistenza, il livello delle difese immunitarie o i processi di cicatrizzazione.

Il nuovo scenario creato dalla pandemia ha inciso anche su questo processo fisiologico. Le molecole di cloro degli igienizzanti mani sono state concepite per usi sporadici e saltuari, non per utilizzi quotidiani e ripetuti più e più volte come avviene ora. Tali molecole sono “assetate” di acqua che assorbono dal mantello idrolipidico – il microfilm esterno di protezione della pelle – disidratandolo e alterandone la naturale funzione. 

Queste sostanze bruciano i batteri, ma la loro azione distrugge il mantello e provoca numerosi effetti collaterali. Secchezza, tagli, irritazioni, reazioni allergiche, macchie, depigmentazioni sono i segnali dell’equilibrio perduto. Non potendo fare a meno degli igienizzanti, dobbiamo dedicarci alla salute e alla bellezza delle mani. I saponi innanzitutto: eliminare quelli tradizionali di sintesi chimica e preferire un “sapone non sapone” privo di soda caustica, potassa, tensioattivi e agenti disinfettanti. Saponi vegetali ai fiori di camomilla, al balsamo del tolù, al tè verde, alla mirra o altri agenti naturali sono comunque efficaci ma rispettosi del pH e della fisiologia della pelle. Ogni giorno, alla sera, una maschera cicatrizzante e rigenerante all’argilla verde, oppure al silicio, per assorbire le sostanze tossiche dei disinfettanti e dei guanti. Dopo aver rimosso la maschera, un impacco di crema mani nutriente, possibilmente ricca di oli vegetali (cocco, ricino, lino, jojoba, burro di karité, etc.) da potenziare con una decina di gocce di olio essenziale di pompelmo. Esso contiene una preziosa sostanza detta GSE che ha una potente azione antisettica naturale ma al contempo idratante, elasticizzante e nutriente. La crema va fatta assorbire dalla pelle per una decina di minuti circa. 

Un trattamento di salute, bellezza e prevenzione, utile anche per eliminare le macchie solari o di età, che consiglio a tutte le professioniste e da suggerire anche ai clienti. Una proposta attuale molto apprezzata e ideale anche per la clientela maschile.

 

Roberto Paladin
General Manager MEI

 

#BeautyForum, #inogninumero, #percorsiolistici, #BF_sett_ott20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102