fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Metodi da cabina e domiciliari per un contorno occhi sempre giovane

Uno sguardo radioso

  • Beauty Forum

CONTORNO OCCHI - Quella intorno agli occhi è la regione più sensibile del viso, nella quale i segni dell'invecchiamento compaiono in modo più marcato. Per questo è importante trattarla in modo mirato. Ecco alcuni trucchi e qualche consiglio da dare alla tua cliente per preservarne la giovinezza più a lungo.

Pelle sottile e movimenti muscolari intensi e ripetitivi rendono l’area del contorno occhi - così come quelle del contorno labbra - particolarmente soggetta alla formazione di rughe d’espressione. Lavorare molte ore davanti allo schermo del computer, oppure concentrando lo sguardo su oggetti molto piccoli, sono tutte attività che non fanno che aumentare l’utilizzo che le tue clienti fanno dei muscoli che circondano gli occhi. Lo stesso discorso vale per lo stress, che è sempre accompagnato da una tensione muscolare più intensa. Non a caso, è possibile riconoscere una persona estremamente stressata dall'aspetto teso del suo contorno occhi.

Un aiuto in cabina

I trattamenti da cabina mirati al mantenimento del contorno occhi sono un plus prezioso e molto apprezzato dalle clienti; inoltre, sono facili da integrare all'interno di un'offerta già strutturata. Un esempio: aggiungi un trattamento rinfrescante specifico per gli occhi a un regolare trattamento viso, magari offrendolo come extra per le nuove clienti.
Se intorno al tuo centro ci sono molti uffici, o se lavori all’interno di un hotel frequentato principalmente per affari, ti trovi nella situazione ideale per spingere questo tipo di servizio. Anche senza questi particolari clienti target, comunque, i trattamenti rigeneranti per il contorno occhi sono molto apprezzati da svariate tipologie di clienti.

Cure domiciliari

Per fare in modo che i risultati ottenuti in cabina si mantengano a lungo nel tempo, la cliente deve sostenerli con azioni di autocura mirate. Quale occasione migliore per proporre alla cliente l’acquisto di un prodotto specifico se non immediatamente dopo il trattamento, quando cioè è ancora entusiasta per gli effetti che questo ha avuto sulla sua pelle? I prodotti per la cura del contorno occhi si prestano particolarmente bene alla rivendita, e possono essere proposti praticamente a tutti i tuoi clienti - uomini o donne che siano. Abbi cura di adattare il consiglio d’acquisto alle esigenze effettive della persona che hai di fronte, alle caratteristiche della sua pelle e al suo stile di vita.
Per proteggere efficacemente dall’invecchiamento un’area delicata come il contorno occhi, un alleato validissimo è rappresentato dal filtro solare; in questo caso è meglio optare per uno schermo fisico piuttosto che chimico, adatto anche a chi ha gli occhi sensibili. Sono molto apprezzati i prodotti formulati con l’aggiunta di particelle fotoriflettenti, che donano fin da subito un aspetto più fresco al contorno occhi.
Per un’area perioculare giovane e compatta sono consigliati i prodotti con attivi rinfrescanti, oltre che quelli a base di antiossidanti. Fai attenzione con i prodotti a base oleosa, però: a seconda di come vengono utilizzati e degli oli da cui sono composti, c’è il rischio che possano causare intorno all'occhio una sgradevole sensazione occlusiva. Per evitare spiacevoli conseguenze, mostra in modo inequivocabile alla cliente quale sia la giusta quantità di prodotto da applicare: spesso, infatti, nella beauty routine quotidiana le clienti tendono a utilizzare più prodotto di quanto necessario. Esagerare con le quantità può interferire con la successiva applicazione di make up; inoltre, il prodotto in eccesso può entrare nell'occhio, irritandolo.

Massaggio fai-da-te

Un utile extra alle cure domiciliari è il massaggio fai-da-te. Dopo tutto siamo ormai in primavera inoltrata, quel periodo dell’anno in cui le temperature si alzano, i pollini iniziano a volteggiare tutto intorno a noi e, quindi, gli occhi tendono a gonfiarsi. Ecco perché un delicato massaggio, da eseguire anche a casa propria senza troppi rischi, può essere un aiuto molto valido per la bellezza dell'area perioculare. L’importante è applicare sugli occhi una quantità di prodotto sufficiente ad agevolare il massaggio, cosicché l'applicatore non tiri la pelle con troppa forza.

 

Trattamento rinfrescante per il contorno occhi

  1. Detergi accuratamente l'area degli occhi e del contorno occhi.
  2. Esamina accuratemente la zona per individuare eventuali gonfiori, stabilire la composizione e il tipo di pelle e rilevare possibili anomalie cutanee (come l'eczema). Nel frattempo, chiedi alla tua cliente quali siano le sue abitudini domiciliari e se ha eseguito trattamenti intensivi in questa zona.
  3. Esegui un peeling delicato nella regione perioculare. Attenzione: salta questo passaggio se la cliente, a casa, utilizza dei prodotti a base di retinolo. In questa fase del trattamento devi avere sempre il prodotto sotto controllo: ciò significa che il peeling deve essere molto delicato e non troppo fluido, altrimenti rischierebbe di entrare negli occhi della cliente. Applicalo eseguendo dei movimenti a C, limitandoti all’area esterna dell’occhio e mantenendoti lontana dall'angolo interno. Attieniti alle istruzioni fornite dal produttore per quanto concerne la durata dell'applicazione, poi rimuovilo completamente.
  4. Applica ora un concentrato di principi attivi e una maschera per gli occhi, scegliendo dei prodotti con un’alta concentrazione di ingredienti idratanti e che svolgano un’azione sgonfiante e rinfrescante. Fai attenzione a non applicarli troppo a ridosso dell’arcata ciliare. Puoi integrare nel trattamento una delicata microcorrente, oppure usare il manipolo in metallo (molto rinfrescante) di un macchinario spento per semplificare l’applicazione e l’assorbimento del prodotto. Una volta terminata questa fase, rimuovi gli eccessi seguendo le direttive della casa produttrice dei prodotti utilizzati, oppure tamponandoli.
  5. Applica una crema giorno che sia adatta al tipo di pelle della cliente, e non dimenticarti del filtro solare.
  6. Porgi alla cliente uno specchio e spiegale quali prodotti hai usato e perché. Educala poi al corretto mantenimento domiciliare, che le permetterà di preservare a lungo l'aspetto radioso che le hai donato.

Step by step: Utilizzo di un prodotto con un applicatore massaggiante

sguardo radioso 11. Inizia dall'occhio destro, applicando sei grandi gocce di prodotto come da figura.

sguardo radioso 22. Con delicatezza, esercita una leggera pressione e solleva l'arcata sopraccigliare in tre punti: al centro e alle due estremità. Mantieni in tensione il primo punto di pressione per circa 1-2 secondi, poi scivola verso quello successivo e ripeti. Una volta arrivata al punto più esterno, scivola con un leggero movimento continuativo intorno e sotto l'occhio, fino a raggiungerne l’angolo interno; poi torna indietro. Ripeti l’intera sequenza tre volte per ogni occhio.

sguardo radioso 33a. Disegna dei piccoli cerchi sotto l'occhio; lavora muovendoti dal'angolo esterno dell'occhio verso quello interno.

sguardo radioso 43b. Arrivata in fondo, scivola di nuovo verso l'esterno dell'occhio con un movimento fluido.

Per un risultato ottimale, lascia agire il prodotto sulla pelle per 3-5 minuti, massaggiando gli eventuali residui fino a completo assorbimento; in alternativa, rimuovi gli eccessi con una spugnetta per make up.

 

Bettina Zammert
Estetita, è specializzata in biotecnologie e cura della persona e ha una laurea in biochimica. Attualmente è responsabile Comunicazione e PR per l'azienda tedesca Dermatologica.

 

 

#BF_beauty&care, #BeautyForum, #viso, #occhi, #BF_mag_giu18


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102