fbpx
BEAUTY FORUM

For Professional use only

Come gestire i 4 disturbi più diffusi della gravidanza

Effetti indesiderati

  • Beauty Forum

Gravidanza uguale gioie... e dolori! Nei nove mesi che precedono la nascita di un bebè la futura mamma può sperimentare qualche fastidioso effetto collaterale. Adotta le appropriate contromisure in istituto!

 

→ Questo articolo fa parte del Dossier
Bellezza in dolce attesa

 

Gravidanza uguale gioie... e dolori! Nei nove mesi che precedono la nascita del bebè la futura mamma può sperimentare qualche fastidioso effetto collaterale. Adotta le appropriate contromisure in istituto!

Anomalie nella pigmentazione

Quando compaiono macchie sulla pelle, in genere si tende a farne risalire la causa a una scorretta esposizione solare. Anche la gravidanza, tuttavia, può provocare anomalie nella pigmentazione. La più nota è il cosiddetto cloasma (o “maschera gravidica”), un tipo di iperpigmentazione che colpisce soprattutto, ma non esclusivamente, le donne che hanno un fototipo scuro. Le cause scatenanti di questo fenomeno, che non è né nocivo né dannoso, vanno ricercate in un aumento nella produzione di melanina dovuto agli squilibri ormonali tipici della gravidanza. La melanina in eccesso si deposita in alcune aree cutanee, causando la comparsa di macchie il cui colore varia dal giallo pallido al marrone scuro. Di norma, il disturbo regredisce da solo.
Consiglio: Si può facilmente (ed efficacemente) nascondere un cloasma leggero e poco diffuso con un’accurata applicazione di prodotti di make up a effetto camouflage. Se la colorazione si presenta particolarmente intensa, prima di applicare creme o sieri schiarenti è consigliabile un consulto preliminare con il medico. In ogni caso, è sempre bene applicare con costanza un’adeguata protezione solare.

Gonfiori

I cambiamenti ormonali e gli squilibri nei livelli di sali minerali e proteine all’interno dell’organismo, uniti a una circolazione sanguigna più difficoltosa dovuta alla minore elasticità delle pareti venose, sono la causa di gambe e piedi gonfi, soprattutto verso la fine della gravidanza. Il flusso sanguigno non scorre adeguatamente e i fluidi penetrano facilmente all’interno dei tessuti. Questo porta a una progressiva ritenzione idrica, con edemi localizzati principalmente sui piedi e sulle gambe, ma anche sulle mani e talvolta persino sul viso.
Consiglio: Per favorire e stimolare la circolazione sanguigna possono essere utili massaggi con le spazzole, pediluvi con sali o quotidiane docce di contrasto.

Pelle impura

È vero che le donne in dolce attesa hanno sempre un incarnato luminoso e compatto? Assolutamente no! Già durante i primi mesi di gravidanza, nella pelle aumenta la produzione di alcuni ormoni sessuali (i cosiddetti androgeni) che, tra le altre cose, stimolano l’attività delle ghiandole sebacee, causando spesso la comparsa di pustole e comedoni.
Consiglio: Valgono le stesse regole che si seguono per la cura della pelle impura in età adolescenziale: utilizzo regolare di prodotti detergenti dal pH neutro ed eliminazione di cosmetici a base di oli, sostanze grasse o alcol.

Ipersensibilità agli odori

La tua cliente inizia a preferire il tè al caffè e all’improvviso trova terribilmente sgradevole il profumo di quella maschera per il viso che prima adorava? Niente di cui preoccuparsi: l’intensificazione del senso dell’olfatto fa parte dei normali cambiamenti che avvengono nel corso della gravidanza. Studi scientifici hanno dimostrato che dietro a questo mutamento si nasconde un meccanismo naturale molto utile, volto a proteggere il feto dalle sostanze nocive come nicotina, alcol e prodotti chimici.
Consiglio: Come venire a patti con un olfatto tanto sensibile? Facendo delle prove con piccole quantità di prodotto, per capire se il suo aroma è gradito o meno alla cliente e personalizzando il trattamento di conseguenza. Un’altra possibilità è quella di riservare alle future mamme solo prodotti senza profumazione.

 

Sabine Löcker
Redattrice freelance con base a Monaco, in Germania, scrive soprattutto di cosmesi, capelli, moda e famiglia.

 

Questo articolo fa parte del Dossier
Bellezza in dolce attesa

Gli altri articoli del Dossier:

A prova di pancione
Trattamenti e consigli di bellezza per future mamme

Un problema in meno
Piccola guida all’epilazione in dolce attesa

Piedi più leggeri
Consigli per una pedicure efficace e rilassante

Una pausa di benessere
Rituali wellness in gravidanza:
quali accorgimenti osservare?

SOS Neomamma
In forma dopo il parto: i trend della medicina estetica

 

#BeautyForum, #BF_dossier, #BF_nov17, #bellezzaindolceattesa


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102