BEAUTY FORUM

For Professional use only

Il primo sole: prezioso alleato o pericoloso nemico della pelle?

IL PRIMO SOLE: prezioso alleato o pericoloso nemico della pelle?

  • Beauty Forum

L’arrivo della bella stagione segna l’inizio della vita all’aria aperta e, con essa, le prime esposizioni solari. Sono questi i momenti più delicati per la pelle, che non è ancora pronta. Lo stile di vita invernale non stimola la produzione di melanina, di conseguenza il primo sole diventa la fonte più preziosa di vitamina D, ma anche il primo elemento di aggressione della pelle. Le prime esposizioni, se sottovalutate, possono provocare la formazione di rughe precoci e predisporre all’eritema o alla formazione di macchie solari.

L’abbronzatura è un meccanismo di difesa che ha bisogno di un certo tempo per compiere il suo ciclo. Ecco perché la pelle va preparata dall’esterno e dall’interno con un protocollo specifico. È questo il periodo migliore per proporre trattamenti esfolianti e domiciliari per rimuovere le cellule morte e stimolare il rinnovo della cute. I più indicati sono i peeling e le maschere che creano una sinergia tra l’eliminazione delle cellule morte e il nutrimento del tessuto. Il massaggio va affidato a oli nutrienti come Jojoba, Argan, Macadamia, da consigliare quotidianamente anche in impacco notturno domiciliare, mentre le creme devono favorire anche una prima protezione dai raggi solari con Aloe, burro di Cocco o Karité. L’azione va completata anche dall’interno con un’integrazione alimentare a base di olio di carota, germe di grano, succo d’Aloe o altri vegetali che favoriscano la stimolazione della produzione di melanina, tessuto collagene ed elastina.

Con un protocollo mirato che combini trattamento in cabina e mantenimento domiciliare completo, il sole di primavera diventa il più prezioso alleato della pelle e del buon umore.

 

Roberto Paladin
Spa Advisor LIFEXCELLENCE

 

 

#BeautyForum, #inogninumero, #spaadvisor, #BF_mag_giu19


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102