fbpx

For Professional use only

effetto sfumato

Lezioni di NailArt: le Sfumature

  • Nailpro

QUELLO DELLE SFUMATURE È UN TREND CHE SEMBRA DESTINATO A NON TRAMONTARE MAI: SUGLI ABITI, SUI CAPELLI E, OVVIAMENTE, SULLE UNGHIE. Il concetto è tanto semplice quanto potente: unire due o più colori al fine di ottenere tonalità più complesse, dai riflessi inaspettati. Per quanto riguarda la decorazione delle unghie, le sfumature vengono spesso distinte in base alla tecnica di realizzazione, ai materiali e agli strumenti utilizzati, ma anche alla direzione della sfumatura: quella che va dalla cuticola al bordo libero viene ad esempio chiamata Ombré, quella che va da un laterale all’altro Degradé. Vediamone insieme qualche esempio pratico di facile realizzazione.

1. DEGRADÉ

Partiamo con un classico esempio di DEGRADÉ, caratterizzato da una sfumatura longitudinale, che varia cioè da sinistra a destra e viceversa. Per realizzarlo si utilizzano due colori che, sfumati tra loro, danno vita a una terza tonalità. Creare questo effetto è molto semplice: si utilizza un pennello stondato, se ne immerge un lato nel primo colore e lo si stende su metà tip; si immerge poi l’altro lato del pennello nel secondo colore e lo si stende sull’altra metà della tip. In questo modo i due colori si miscelano al centro, dando vita all’effetto sfumato mostrato in figura.

lezioni NailArt ghiaccio neve 1

MATERIALI UTILIZZATI:
• Gel Color
• Gel Maximum White
• Polveri
• Gel Maximum White

2. OMBRÉ

Ecco invece un esempio di sfumatura trasversale o OMBRÉ, parallela cioè alla zona cuticola. Utilizzare per la sfumatura colori simili tra loro rende l’effetto naturale, non stridente, e diminuisce anche la possibilità che si intravedano macchie di colore nel passaggio da una tonalità all’altra. Un aiuto importante per la riuscita di questo effetto viene dall’apposito pennello che, grazie alla particolare struttura delle setole, riesce a sfumare in modo impeccabile. Con la scelta dei colori giusti puoi accontentare tutte quelle clienti che sono alla ricerca di un look soft e delicato.

lezioni NailArt ghiaccio neve 2

MATERIALI UTILIZZATI:
• Gel Color
• Pennello Ombré

3. AEROGRAFO

Questa sfumatura è realizzata con l’ausilio dell’AEROGRAFO. Prima di tutto bisogna laccare l’unghia con il colore scelto: per le tip di esempio abbiamo usato un gel color rosso e uno fucsia. Si carica poi il serbatoio dell’aerografo con il colore scelto per la sfumatura e, dopo aver fatto polimerizzare il colore di base, si “nebulizza” il secondo colore sulla tip, allontanando progressivamente lo strumento dalla superficie per creare l’effetto sfumato. Per le nostre due tip abbiamo scelto colori a contrasto: l’azzurro per la sfumatura sul fucsia, il nero sul rosso. Per ottenere uno stacco più leggero si possono utilizzare nuance tono su tono.

lezioni NailArt ghiaccio neve 3

MATERIALI UTILIZZATI:
• Gel Color
• Aerografo

4. SFUMATURA A CORNICE

Questo effetto, chiamato SFUMATURA A CORNICE, si ottiene nuovamente con l’aerografo. È un tipo di decoro che dona alle unghie larghe, perché il colore scuro ai margini - in questo caso un viola - crea un’illusione ottica che le rende più snelle e affusolate. Lo stesso principio che si usa nell’abbigliamento.

lezioni NailArt ghiaccio neve 4

MATERIALI UTILIZZATI:
• Gel Color
• Aerografo

5. BABY BOOMER

Nulla ci vieta di unire più tecniche di sfumatura nello stesso decoro! Questo effetto BABY BOOMER si realizza picchiettando sulla base il gel White con una spugnetta per NailArt, che permette di controllare molto bene l’intensità della sfumatura che si vuole ottenere. Dopo aver sigillato, possiamo “addolcire” la nostra creazione con un design effetto zucchero sfumato. Nella nostra tip di esempio il disegno, creato con il gel Maximum White, è cosparso di PIGMENTI COLORATI, ma si possono usare anche glitter o altre polveri decorative.

lezioni NailArt ghiaccio neve 5

MATERIALI UTILIZZATI:
• Gel Color
• Gel Maximum White
• Polveri
• Spugnetta per NailArt
• Pennello per Glitter

6. GLITTER

Per un effetto sfumato ma al tempo stesso luminoso, i GLITTER sono la scelta perfetta. Per realizzare un effetto come quello in figura è consigliabile scegliere glitter con la stessa texture; la sfumatura, inoltre, deve partire con il colore più chiaro in zona cuticola e scurirsi progressivamente verso il bordo libero, in modo da mimetizzare meglio il distacco durante la ricrescita. Utilizzare i colori più scuri in punta, inoltre, contribuisce a evidenziare ancora di più la forma dell’unghia. Per ottenere una sfumatura omogenea e senza macchie, è bene aggiungere il glitter poco alla volta.

lezioni NailArt ghiaccio neve 4

MATERIALI UTILIZZATI:
• Glitter
• Pennello per glitter


Olga Moldovan

 

#Nailpro, #NP_workshop, #lezionidiNailArt, #OlgaMoldovan, #NP_nov_dic_16


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102