fbpx

For Professional use only

Intervista esclusiva a  Maurizio D'Emilio, Direttore Generale di Euracom.

Maurizio D'Emilio

  • Nailpro

Una pluralità di marchi d'eccellenza rende l'offerta di Euracom, azienda milanese con una lunga storia di successi alle spalle, estremamente ricca e differenziata. L'esordio nel mondo Nail è arrivato con Londontown, nail brand dalla vocazione green che piace per le formulazioni pulite e i colori di tendenza. Di Londontown e non solo abbiamo parlato con Maurizio D'Emilio, Direttore Generale di Euracom.

Una pluralità di marchi d'eccellenza rende l'offerta di Euracom, azienda milanese con una lunga storia di successi alle spalle, estremamente ricca e differenziata. L'esordio nel mondo Nail è arrivato con Londontown, nail brand dalla vocazione green che piace per le formulazioni pulite e i colori di tendenza. Di Londontown e non solo abbiamo parlato con Maurizio D'Emilio, Direttore Generale di Euracom.

 

La storia di Euracom ha più di sessant'anni: ce la racconti?

Grazie per questa domanda a cui mi piace sempre rispondere. Forse un giorno potremo scrivere un libro in merito, ma adesso cercherò di essere breve. Euracom nasce per motivi tecnici nel 1958, ma in realtà è il proseguimento dell’azienda Elettromedica che nostro nonno paterno Mario aveva acquistato nel 1938, poco dopo essere emigrato da Napoli verso Milano. Da allora abbiamo sempre operato nel mondo della bellezza e del benessere alternando fasi in cui la nostra attività prevalente era la distribuzione di tecnologie innovative a fasi in cui eravamo noi stessi a costruirle, offrendo prodotti dall’ottimo rapporto qualità/prezzo per il mercato italiano e per il mercato orientale che, negli anni ‘90, rappresentava un terzo del nostro fatturato ed era concentrato a Hong Kong e Taiwan. Attualmente distribuiamo e costruiamo solo tecnologie brevettate e certificate da studi clinici, in quanto siamo convinti che il nostro successo, e la soddisfazione dei clienti che serviamo, siano legati alla capacità di offrire prodotti di eccellenza in grado di garantire risultati certi. Rispondono a queste premesse Starvac, Hypoxi ed Eusonica: tecnologie leader a livello mondiale che per Euracom, in termini di distribuzione, si affiancano a trattamenti cosmetici altrettanto avanzati ed efficaci.
Da 23 anni siamo distributori di Australian Gold, leader assoluto nel settore dei cosmetici solari, e in anni più o meno recenti abbiamo acquistato la distribuzione esclusiva per l’Italia di marchi estremamente prestigiosi, che rappresentano l’eccellenza in settori di nicchia. Parlo di Repêchage (cosmesi a base di alghe marine professionale, domiciliare e vera e propria metodologia di skin care), Londontown (smalti vegani e curativi) e Baija Paris (cosmetici a base naturale altamente sensoriali, completati da fragranze per ambiente).
La nostra mission è quella di offrire all’estetista un metodo di lavoro integrato in cui l’efficacia dei trattamenti cosmetici proposti viene potenziata dalle
tecnologie che abbiamo in portafoglio. Tecnologie che, come anticipato, sono le migliori a livello internazionale in quanto frutto di ricerca e di un know how che Euracom ha sviluppato in questi sessant’anni.

 

Com'è cambiato, in questi decenni, il settore della bellezza professionale?

Negli ultimi anni il nostro settore sta crescendo più velocemente rispetto al passato da un punto di vista professionale: le estetiste sono più competenti, grazie anche allo sforzo di alcune aziende come la nostra che offrono corsi di formazione con validi contenuti tecnici. Il palinsesto dei corsi offerti da Accademia Euracom si arricchisce sempre di più, anno dopo anno, e viene sviluppato grazie alla collaborazione con professionisti dalla comprovata competenza.

 

Di cosa è alla ricerca, oggi, la cliente del centro estetico?

Oggi come in passato la cliente finale vuole risultati effettivi, e li ottiene solo rivolgendosi a estetiste competenti supportate da aziende strutturate. Oltre a ciò, le clienti cercano nell’estetista una figura professionale in grado di offrire una consulenza su misura: questo perché oggi, a fronte dei nuovi mezzi di comunicazione, siamo tutti più informati e, di conseguenza, alla ricerca di figure professionali preparate. Ultimo, ma non meno importante, le clienti chiedono sempre più la possibilità di trattamenti sviluppati attraverso cosmetici a base naturale. Non è un caso, infatti, che il termine INCI sia oramai noto a tutti.

 

Che cosa dovrebbe pretendere invece la professionista dall'azienda alla quale si affida?

Dovrebbe pretendere un ventaglio di prodotti d’eccellenza abbinato alla possibilità di poter optare per soluzioni personalizzate. Fra gli ultimi servizi sviluppati in questo senso da Euracom, ad esempio, c’è il noleggio operativo personalizzato erogato direttamente dall’azienda, che non prevede nessun intermediario finanziario o banca.

 

Vi siete affacciati al mondo Nail nel 2017, con la distribuzione di Londontown: perché la scelta di questo brand?

In realtà Euracom e Londontown si sono scelti a vicenda, e quasi per caso, in quanto hanno in comune una molteplicità di valori. Fino a pochi anni fa non era certo nostra intenzione approcciarci al mondo nail: troppa offerta, marchi super consolidati, un settore abbastanza monolitico. Poi però, monitorando attentamente le richieste dei clienti finali, abbiamo colto un tassello molto richiesto e mancante in questo settore: un marchio nail eticamente corretto, green, a base botanica, in grado di offrire trattamenti efficaci in termini di nail care ma anche di colore. Da qui, l’individuazione di Londontown: marchio estremamente interessante, dinamico, capace di offrire trattamenti a favore di manicure e pedicure impeccabili e di lunga durata.

 

La cosmesi naturale ed ecosostenibile è ormai una realtà: come rispondere a questa tendenza?

Tutti i marchi di nostra distribuzione - dai cosmetici alle tecnologie - puntano nella stessa direzione, ossia la ecosostenibilità e l’attenzione alla fisiologia umana. Noi siamo convinti che la stimolazione del nostro corpo, effettuata da tecnologie non invasive ma anche dall’utilizzo di ingredienti naturali uniti alle innovazioni cosmetologiche, porti a dei risultati antiage incredibili. La popolazione italiana, che è sempre più anziana, è alla ricerca di soluzioni per mantenersi il più a lungo possibile in un ottimale stato di salute, benessere e bellezza. Questo vale per ogni parte del corpo, mani e unghie comprese.

 

Il settore Beauty, e in particolare quello Nail, sono molto competitivi: cosa consigli alle professioniste per emergere e rimanere sulla cresta dell'onda?

Penso che la parola d’ordine sia differenziarsi, essere unici grazie alla propria competenza e professionalità e ai brand di successo che si scelgono. Noi in Euracom aiutiamo le professioniste a fare questo.

 

#inogninumero, #Nailpro, #spoton, #NP_mag_giu_20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102