fbpx

For Professional use only

Preparazione corretta delle unghie con la fresa

Chi ben comincia...

  • Nailpro

UN LAVORO APPROSSIMATIVO E NON ACCURATO IN FASE DI MANICURE PUÒ DARE ORIGINE A UNA SERIE DI PROBLEMI SUCCESSIVI, tra cui il sollevamento o il distacco completo della ricostruzione unghie. Per evitare che questo accada, giocano un ruolo chiave due fattori: la scelta di prodotti di qualità e la corretta preparazione dell’unghia. Per quanto riguarda i prodotti, ovviamente, spetta a te scegliere quelli che preferisci; in questa sede parleremo solamente del secondo fattore, ovvero della preparazione delle unghie. Ad oggi molte colleghe utilizzano la fresa per questa operazione, e in effetti il risultato è molto soddisfacente. Ripercorriamo i passaggi necessari uno per uno, assumendo che la tua postazione di lavoro sia già equipaggiata di conseguenza.

MATERIALE

Occorrente: disinfettante; spingicuticole; tagliacuticole o forbicine; punte per fresa; una lima usa e getta, oppure una lima in vetro o ancora una “lima laser” (ovvero con incisioni abrasive stampate al laser).
Quest’ultima, in particolare, è sì delicata sulla lamina ungueale, ma è anche particolarmente abrasiva e tagliente. Lo puoi vedere chiaramente sull’unghia della cliente: dopo averla usata sarà completamente liscia.

STEP BY STEP

Prima ancora di sederti in postazione, lavati e disinfettati le mani e indossa i guanti; nel frattempo, chiedi alla cliente di andare a lavarsi le mani, poi disinfettale e, se ha dello smalto sulle unghie, rimuovilo con l’apposito solvente. Esegui quindi un’analisi accurata delle unghie, fondamentale per scegliere il materiale da usare nella ricostruzione. A seconda del sistema che userai, accorcia le unghie e dai loro la forma desiderata facendo molta attenzione agli angoli e ai laterali. Puoi usare una lima usa e getta, una lima in vetro oppure una lima laser; se scegli la lima usa e getta, assicurati che non abbia un grit inferiore a 180: risulterebbe troppo abrasiva. Ricorda che l’unghia naturale è molto delicata: il tuo compito è quello abbellirla o rinforzarla, non di danneggiarla.

MUST HAVE
Per la perfetta preparazione dell'unghia hai bisogno di:
• Disinfettante;
• Spingicuticole;
• Tagliacuticole o forbicine;
• Punte per fresa;
• Una lima usa e getta (o una lima di vetro, o una lima laser).

CUTICOLE

Dedicati poi alle cuticole: ammorbidiscile con dell’olio o con un prodotto sciogli-cuticole, poi spingile delicatamente indietro verso l’eponichio con uno spingicuticole. Fai molta attenzione durante questa operazione: sii delicata ed esegui dei movimenti fluidi e regolari. La cuticola in eccesso può essere rimossa con la fresa, con delle forbicine o con un tagliacuticole.
Se usi la fresa, comincia il lavoro dal giro cuticola e muoviti poi lungo i laterali. Imposta un basso numero di giri (massimo 8.000). Lavora con una punta per cuticole (“prepper”) o una punta a sfera di grandezza media, così da appianare e levigare l’area. Fai attenzione a non lasciare irregolarità o lembi di pelle “selvaggi”.

LAMINA UNGUEALE

Per opacizzare la superficie dell’unghia, usa una punta conica diamantata e muoviti orizzontalmente sulla lamina. Non esercitare pressione e lavora sempre da destra verso sinistra o viceversa. Se invece non vuoi usare la fresa, sostituiscila con un buffer o una lima usa e getta con grit 240; fai comunque molta attenzione e muoviti seguendo il verso di crescita dell’unghia. Non esercitare alcuna pressione: in questo momento, infatti, devi solo rimuovere il film che ricopre l’unghia, senza intaccare gli strati ungueali veri e propri.
Eseguendo con attenzione tutti questi passaggi, e usando gli strumenti giusti, nulla ostacolerà la creazione di una ricostruzione perfetta.

RIMOZIONE DELLA POLVERE DI LIMATURA

Come ultima cosa, rimuovi la polvere di limatura usando una spazzolina per unghie o una punta per fresa con pennellino. Se usi la fresa, assicurati che il pennellino sia in pelo di capra, perfetto anche per lavorare orizzontalmente sulla lamina.
Complimenti! Hai preparato perfettamente l’unghia: ora puoi iniziare la ricostruzione sapendo che durerà a lungo.

 

Preparazione delle unghie: Step by step

chi ben comincia fresa 1
STEP 1
Spingi delicatamente indietro le cuticole usando uno spingicuticole ed eseguendo movimenti fluidi e regolari.

chi ben comincia fresa 2
STEP 2
Rimuovi la cuticola in eccesso con la fresa, un paio di forbicine o un tagliacuticole.

chi ben comincia fresa 3
STEP 3
Se scegli di usare la fresa, utilizza una punta per cuticole (o "prepper"); comincia il lavoro dal giro cuticola e muoviti poi lungo i laterali. Imposta un basso numero di giri.

chi ben comincia fresa 4
STEP 4
Puoi anche usare una punta a sfera media per appianare e levigare l'area. Al termine, non devono esserci irregolarità o lembi di pelle "selvaggi".

 

Ute Lipsdorf

 

#Nailpro, #NP_workshop, #manicure, #tecnichedasalone, #NP_mag_giu_20


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102