fbpx

For Professional use only

Un'unghia naturale integra e robusta è il punto di partenza di qualunque servizio nail

Più forti più sane più belle

  • Nailpro

 

→ Questo articolo fa parte del Focus
Unghie a nudo

 

CHE TU DEBBA APPLICARE DELLO SMALTO, REALIZZARE UNA RICOSTRUZIONE O ESEGUIRE UNA SEMPLICE MANICURE AL NATURALE, PUOI OTTENERE BUONI RISULTATI SOLO SE LAVORI SU UNGHIE IN SALUTE. Qualunque servizio nail ha una tenuta migliore e dura più a lungo se può contare su una base integra e uniforme: un'unghia "bella" è prima di tutto un'unghia sana. Come comportarsi quando le unghie naturali della cliente sono tutt'altro che in forma? I trattamenti di nail care - da effettuare in salone e come mantenimento domiciliare - sono il migliore alleato su cui fare affidamento. 

 

"Un'unghia sana possiede due qualità fondamentali: forza e flessibilità."
Alessandra Marchesi International Educatori e Responsabile Formazione FABY

 

Prodotti per ogni esigenza

Il mercato offre una grande varietà di trattamenti curativi per le unghie - da quelli infusi di vitamine ai rinforzanti classici a base di cheratina, fino alle formulazioni più high tech, che penetrano all'interno della lamina, vi si legano e la fortificano da dentro. Per determinare quale sia il prodotto giusto per ogni cliente, l'analisi preliminare dell'unghia è ovviamente cruciale: le condizioni della lamina e il loro grado di criticità faranno propendere per un trattamento piuttosto che per un altro. Va da sé che, per non sbagliare, occorre conoscere le possibili cause della fragilità ungueale e il modo in cui i diversi ingredienti contenuti nei trattamenti rinforzanti vadano ad agire sulla lamina una volta applicati.
"Un'unghia sana possiede due qualità fondamentali: forza e flessibilità" spiega Alessandra Marchesi, International Educator e Responsabile Formazione FABY. "Se manca una delle due avremo unghie deboli che si piegano troppo, o al contrario unghie molto dure che si spaccano al primo urto a causa della scarsa flessibilità." Nel primo caso, Alessandra consiglia un trattamento in grado di far aumentare nel tempo lo spessore della lamina ungueale, come Power di FABY; per ridonare elasticità e idratazione all'unghia è perfetto invece il mix di estratti attivi e oli nobili di FABY Renew.
"La maggior parte dei prodotti curativi contiene vitamine del gruppo A, B5 ed E, che aiutano a proteggere i tessuti, mantenere l'elasticità e combattere i radicali liberi" chiarisce Eleonora Bortoletto, Hand & Nail Harmony Master Educator. Benché si tratti di vitamine che si possono assumere normalmente con l'alimentazione, come precisa Eleonora "l'utilizzo costante di trattamenti di nail care ne amplifica gli effetti".

 

"La maggior parte dei prodotti curativi contiene vitamine del gruppo A, B5 ed E, che aiutano a proteggere i tessuti, mantenere l'elasticità e combattere i radicali liberi."
Eleonora Bortoletto Hand & Nail Harmony Master Educator

 

In salone

Preoccuparsi della salute delle unghie naturali, oltre a migliorare l'aspetto e la tenuta di qualsivoglia servizio nail, offre ghiotte opportunità di upselling. Se durante una seduta standard - ad esempio una classica manicure con semipermanente - ti accorgi che la cliente ha evidenti problemi di fragilità ungueale, incorporare uno step "curativo" è, prima ancora che una strategia di vendita, un tuo dovere. D'altro canto, non è ciò che fanno i parrucchieri quando, durante il lavaggio, ci propongono un impacco ristrutturante perché abbiamo i capelli sfibrati? Molto spesso, unghie deboli e che si sfaldano sono il risultato di un servizio mal eseguito o di una rimozione aggressiva: è capitato a tutte di avere a che fare con clienti reduci da esperienze da incubo con onicotecniche improvvisate. Non perdere tempo a colpevolizzare la cliente per lo stato delle sue unghie, ma cogli al volo l'opportunità di mostrare la tua professionalità. "È importante instaurare un rapporto di fiducia con la cliente, in modo da poterle consigliare il trattamento più indicato in modo credibile e puntuale" spiega Flavia Pitton, Responsabile Formazione Tecnica OPI. Come pronto intervento da salone, il brand propone ad esempio Gel Break, sistema arricchito con sodio ialuronato, vitamine ed estratto di bambù, che rigenera le unghie e ne maschera le imperfezioni tra una gel manicure e l'altra.
Un ottimo trattamento curativo da aggiungere all'occorrenza alla manicure tradizionale - utilizzabile da solo o come base per smalto classico o semipermanente - è Vitagel di Gelish, in due formulazioni: Strenght per idratare e rinforzare l'unghia, Recovery per rigenerarla e stimolarne la crescita dopo l'utilizzo di gel e acrilico. Una proposta da salone di medio-lungo periodo è data invece dai rinforzanti soak off, come Gelish Structure Gel, che irrobustisce la struttura dell'unghia e ne migliora l'aspetto. "La sua viscosità, più densa rispetto ai gel tradizionali, permette di riparare una lamina ungueale danneggiata e di nasconderne le imperfezioni in modo facile e veloce" precisa Eleonora Bortoletto. Altro trattamento protettivo da salone in formula semipermanente è FABY Lacquering Gel Zero che, come ci spiega Alessandra Marchesi, "punta su un pool di calcio e vitamine E e B5 per nutrire e rinforzare le unghie fragili e rovinate", regalando alla manicure un perfetto finish trasparente lucido che dura fino a 3 settimane.
La sfida dei moderni trattamenti di nail care è in fondo proprio questa: risolvere, ma anche camuffare. La maggior parte delle clienti desidera che la propria manicure appaia impeccabile non solo dopo il trattamento rinforzante, ma già durante. Per questo sono stati ideati anche sistemi che permettono di curare le unghie senza rinunciare al colore. "Per le clienti che necessitano di un trattamento rinforzante ma desiderano comunque una manicure colorata la scelta ideale è il sistema Trattamento + Colore ORLY Breathable" consiglia Brunella Russo, Nail Trainer Ladybird house. "Disponibile in oltre 30 colori, possiede una formula a base di olio di Argan, pro vitamina B5 e vitamina C che protegge e rinforza le unghie." Anche il sistema Infinite Shine, lo smalto long lasting di OPI, ha escogitato una soluzione per conciliare cura e laccatura colorata: si tratta di 4 base coat con 4 precise funzioni riparatrici, caratterizzati da principi attivi preziosi. "Gli ingredienti di base sono l'olio di fiore di loto, ricco di antiossidanti, e l'estratto di bambù, che contiene silice, elemento essenziale per indurire l'unghia" spiega Flavia Pitton.

 

"È importante instaurare un rapporto di fiducia con la cliente, in modo da poterle consigliare il trattamento più indicato."
Flavia Pitton Responsabile Formazione Tecnica OPI

 

A casa

Un'altra preziosa opportunità offerta dal nail care riguarda il retail: se sai trasmettere alle tue clienti l'importanza di utilizzarli regolarmente, i trattamenti curativi domiciliari possono diventare il pezzo forte della tua rivendita. Anche perché, nella stragrande maggioranza dei casi, solo l'uso continuativo è in grado di risolvere definitivamente i problemi di fragilità ungueale.
"Quando analizzando la situazione riscontriamo nella cliente la necessità di procedere con un trattamento, suggeriamole dapprima di partire dall'abc, ossia l'applicazione di un olio per cuticole al mattino e alla sera" consiglia Brunella Russo. "Al di là di quanto si possa pensare, questo prodotto non è utile solo per ammorbidire le cuticole, ma fa bene all'intera unghia, apportandovi idratazione e nutrimento" aggiunge. Oltre agli oli, disponibili in una grande varietà di profumazioni e di formati "da borsetta", anche la gamma di rinforzanti domiciliari propriamente detti si è enormemente ampliata negli anni. OPI propone un'intera linea ad hoc, quella dei Nail Envy, "trattamenti 'sempreverdi' pensati per l'uso domiciliare, che rispondono a diverse esigenze delle unghie, irrobustendo quelle sottili e morbide, riparando quelle che tendono a sfogliarsi, idratando quelle secche e così via" commenta Flavia Pitton.
Una buona idea per stimolare l'acquisto è includere già nel trattamento di manicure (o pedicure) l'applicazione di questo o quel prodotto che la cliente troverà poi identico tra quelli in vendita. Che si tratti di un olio per cuticole o di un rinforzante, mentre lo applichi spiega brevemente alla cliente perché lo stai facendo e quali benefici ne trarranno le sue unghie. Un prodotto che è sia da istituto che da rivendita è, ad esempio, il Daily Elixir di Morgan Taylor a base di potenti peptidi di cheratina idrolizzati; nelle parole di Eleonora Bortoletto "la risposta alle unghie che si spezzano, si rompono o si sfogliano."
Quando arriva il momento di acquistare un prodotto curativo domiciliare, alla cliente devono essere ben chiari due aspetti: il primo è che il nail care richiede un impiego di tempo davvero esiguo, pochi secondi al giorno; il secondo è che quei pochi secondi al giorno hanno senso solo se ripetuti quotidianamente. In altre parole, applicare un prodotto curativo è un'attività velocissima, ma è efficace solo se lo si fa con costanza e regolarità. È ancora Brunella Russo a sottolineare l'importanza di questo aspetto, mentre ci parla del trattamento domiciliare alla cheratina anti-sfaldature e anti-sbeccature CND Rescue RXx: "È bene che la cliente a cui viene consigliato questo prodotto sia costante e metodica e proceda con l'applicazione almeno due volte al giorno, fino a quando non noterà un netto miglioramento nello stato di salute dell'unghia" spiega.

 

"È fondamentale che la cliente a cui viene consigliato un trattamento domiciliare sia costante e metodica nell'applicazione."
Brunella Russo Nail Trainer Ladybird house

 

Valeria Federighi

 

Questo articolo fa parte del Focus
Unghie a nudo

Gli altri articoli del Focus:

Unghie sotto esame

Affiniamo la conoscenza delle unghie

naturali con l'aiuto delle nostre esperte.

A ogni mano il suo nude look

Qualche dritta per scegliere la tonalità nude

che meglio si abbina alla carnagione della cliente.

 

#Nailpro, #NP_focus, #NP_mag_giu_19, #unghieanudo


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102