fbpx

For Professional use only

4 nailart tridimensionali facili e veloci da riproporre in salone

Lezioni di NailArt: i Decori 3D

  • Nailpro

LE TECNICHE DI DECORAZIONE 3D PERMETTONO AL NAILARTIST DI DARE LIBERO SFOGO ALLA PROPRIA CREATIVITÀ: le unghie diventano vere e proprie strutture multidimensionali, da cui i decori sembrano quasi balzare fuori con brio ed energia. Come adattare il fascino di una nailart tridimensionale a una manicure da salone? Ecco 4 esempi per soddisfare la voglia di 3D di ogni cliente!

 

1. Margherita

Vuoi sorprendere la tua cliente? Crea per lei una splendida MARGHERITA 3D realizzata con gel plastilina. In questo esempio, abbiamo una base di gel color rosa salmone che, dopo essere stata polimerizzata, è stata sigillata con Finish Satin Matt Gel. Al centro del futuro fiore disegniamo una mezza ombra con del Gel Painting blu, facendo polimerizzare in lampada combo per 90 secondi. Applichiamo poi una pallina di Gel Plastilina White sull’unghia e, aiutandoci con un pennello per plastilina, plasmiamo con delicatezza, accarezzando quasi il petalo, che faremo poi polimerizzare per 1 minuto in lampada combo. Ripetiamo l’operazione petalo dopo petalo, fino a ottenere la forma di una margherita in prospettiva. Incastoniamo poi gli strass e aggiungiamo qualche linea artistica con French Extreme White Gel e pennello Party M per completare la nailart.

lezioni NailArt decori3D 1

MATERIALI UTILIZZATI: 
Pennello per plastilina;
Pennello Party M;
Strass;
French Extreme White Gel;
Gel Plastilina white;
Gel Painting blu;
Finish Satin Matt Gel;
Gel Color Light Salmon.

2. Effetti velluto

Per le clienti che amano l’eleganza consigliamo questo EFFETTO VELLUTO in rilievo, realizzato a partire da una base chiara sigillata con Finish Satin Matt Gel. Servendoci di un pennello Party M disegniamo due virgolette, l’una opposta all’altra come in foto, utilizzando il gel Painting Black, che grazie alla sua composizione permette di realizzare linee sottili e coprenti; queste fungeranno da linee guida per la realizzazione della composizione. Continuiamo quindi aggiungendo elementi decorativi come foglioline e linee artistiche, seguendo le regole della micropittura. Terminata la composizione, applichiamo della polvere acrilica nera e facciamo polimerizzare per 2 minuti in lampada combo: questa operazione ci serve per creare il delicato “effetto velluto” in rilievo, enfatizzato dall’aggiunta finale di qualche strass.

lezioni NailArt decori3D 2

MATERIALI UTILIZZATI:
Pennello Party M;
Strass;
Polvere Acrilica Black;
Painting Black;
Finish Satin Matt Gel.

3. Decoro geometrico

Per un tocco di brillantezza tridimensionale, creiamo uno scintillante DECORO GEOMETRICO DORATO. Punto di partenza, una base di colore scuro, sopra la quale lo scintillio dell’oro potrà spiccare al massimo; dopo aver applicato la tonalità scelta, sigilliamo con Finish Satin Matt Gel e facciamo polimerizzare in lampada combo per 2 minuti. Per realizzare il decoro geometrico disegniamo, prima di tutto, un piccolo cerchio con il pennello Party M e il gel glitterato Vintage Gold quasi al centro dell’unghia, facendolo polimerizzare per 30 secondi. A partire da questo cerchio tracciamo delle linee curve, parallele tra loro, verso la zona French e verso la zona cuticola, impreziosendo infine il design con degli strass.

lezioni NailArt decori3D 3

MATERIALI UTILIZZATI:
• 
Pennello Party M;
• Strass;
• Gel Vintage Gold;
• Finish Satin Matt Gel;
• Gel Color di base a scelta.

4. Gioiello pendente

Si possono realizzare bellissime nailart tridimensionali anche senza avere molta manualità con i pennelli. Come? Usando uno sticker come traccia! Applichiamo sull’unghia da decorare Ultra Bond per favorire l’adesione dello sticker prescelto, che in questo caso ricorda un GIOIELLO PENDENTE della linea Sweet Bloom Stickers. Ritagliamo la parte da decorare, immergiamola per qualche secondo in acqua tiepida e posizioniamolo sull’unghia; sigilliamo poi con Finish Matt Soak Off e facciamo polimerizzare in lampada combo per 2 minuti. Riempiamo gli spazi dello sticker con l’apposito gel Sweet Bloom, che permette di gestire la quantità di prodotto in modo da ottenere un effetto più o meno “sporgente”, avendo così la possibilità di creare decori 2D o 3D. Aggiungiamo infine qualche strass.

lezioni NailArt decori3D 4

MATERIALI UTILIZZATI:
Strass;
Gel Sweet Bloom;
Stickers Sweet Bloom;
Ultra Bond;
Finish Matt Soak Off.


Olga Moldovan

 

 

#Nailpro, #NP_workshop, #lezionidiNailArt, #OlgaMoldovan, #NP_mag_giu_18


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102