fbpx

For Professional use only

Dark Goddess, step by step della creazione di Alessandra Marchesi

Dark Goddess

  • Nailpro

La dea greca della guerra Enio è protagonista di una nailart che unisce la tecnica delle sfumature con semipermanente e la micropittura più classica.


L'ARTISTA
Alessandra Marchesi
Nail Trainer e Responsabile Formazione FABY

 

Dark Goddess 1

1. Dopo avere eseguito la manicure, realizziamo una copertura ultra sottile con Jenius Builder Gel. Facciamo polimerizzare in lampada Faby LED, limiamo e rimuoviamo la polvere di limatura. Applichiamo Faby Lacquering Base Coat e facciamo polimerizzare per 30 secondi. Stendiamo quindi uno strato sottile di This Is My Style. Aggiungiamo strisce di colore con Sophisticated e Black is Black. Non polimerizziamo.

 

Dark Goddess 2

2. Realizziamo la sfumatura con il pennello Ombré e facciamo polimerizzare per 45 secondi.

 

Dark Goddess 3

3. Ripetiamo lo step per conferire maggiore profondità al colore. Facciamo polimerizzare per 45 secondi.

 

Dark Goddess 4

4. Aggiungiamo piccoli tocchi di rosso utilizzando un pennello per dettagli e il colore The Cherry Orchard. Non facciamo polimerizzare.

 

Dark Goddess 5

5. Ripetiamo lo step precedente con Timeless e Red Carpet. Misceliamo delicatamente i colori e facciamo polimerizzare per 45 secondi.

 

Dark Goddess 6

6. Aggiungiamo ulteriori tocchi con i rossi The Cherry Orchard e Red Carpet, poi sfumiamo i colori tra loro con l'aiuto di Faby Tracer Brush Oval imbevuto di Extra Wiping Solution. Facciamo polimerizzare per 45 secondi. Sigilliamo con Jenius Top Coat No Wipe. Terminiamo applicando Nails & Cuticle Fitness Oil e massaggiando Faby M2 Hand Cream.

 

 

#Nailpro, #NP_stepbystep, #AlessandraMarchesi, #NP_lug_ago_19


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102