fbpx

#BeautyForum

SIAE o non SIAE?

Con la nascita dello streaming, il mercato musicale è stato completamente stravolto. Siamo davvero sicuri che oggi, per diffondere musica al pubblico, si debba pagare per forza la SIAE?

Cosa fare se la cliente scoppia a piangere durante un trattamento?

Visibilmente turbata per ragioni personali, una cliente scoppia a piangere durante lo svolgimento della seduta in cabina. Come comportarsi?
Risponde Michela Bonetti, titolare del centro estetico e benessere Seta Nature & Wellness di Darfo Boario Terme (BS).

Intervista esclusiva ad Augusto Parziale di Treatwell

Le sfide e le opportunità per i centri estetici italiani secondo Augusto Parziale, B2B Marketing Manager di Treatwell, piattaforma di prenotazione che ha portato anche in Italia il concetto di bellezza online, accessibile a tutti.

Il dovere di ricordare

Senza ricordi non c'è identità: come possiamo sapere chi siamo, se non sappiamo come siamo arrivati a esserlo?

Consigli di trattamento per la pelle delle quarantenni

LA PELLE A 40 ANNI - Superata la soglia dei quarant'anni, la pelle va incontro a cambiamenti significativi. Nella terza parte della serie dedicata alle esigenze della pelle a ogni età, scopriamo come trattare efficacemente gli inestetismi più comuni in questa fase.

Un'estetista e un medico estetico raccontano la loro esperienza.

ESTETISTA E MEDICO ESTETICO - Conflitto e competitività sono troppo spesso le parole chiave nella relazione tra estetista e medico estetico. Non è il caso delle due autrici di questo articolo, che ci raccontano la loro storia.

Gli ingredienti giusti per la perfetta wellness pedicure invernale

WELLNESS PEDICURE INVERNALE - Via calze spesse e stivali imbottiti: per i piedi è il momento di una coccola di benessere! Con un po' di calore, profumi gradevoli e movimenti delicati puoi aiutare la tua cliente a dimenticarsi della fastidiosa sensazione di piedi freddi.

Benefici e applicazioni dell'olio di Tea Tree

OLIO DI TEA TREE - In nessun centro estetico dovrebbe mai mancare dell'olio essenziale di Tea Tree: il miracoloso elisir australiano, infatti, è perfetto per migliorare significativamente molti problemi cutanei - dalle micosi alla pelle impura.

Attivi e trattamenti ad hoc per la pelle problematica

Impura, secca, infiammata: la pelle che definiamo "problematica" può avere diverse cause e manifestazioni, che l'estetista deve saper riconoscere per impostare correttamente il trattamento di bellezza, scegliendo gli attivi giusti e optando per le tecnologie estetiche più adeguate.

A ogni problema cutaneo la sua soluzione

Ogni tipologia di pelle problematica ha una serie di caratteristiche specifiche, che danno origine a inestetismi tipici. Per contrastarli, devi partire da una scelta oculata di principi attivi e trattamenti da cabina.

Pelle impura, dall'analisi al trattamento

Se il nostro tipo di pelle è innato, l’influenza di fattori interni ed esterni all’organismo può essere a volte così forte da modificarne, nel tempo, le condizioni. È il caso della pelle impura, condizione estremamente diffusa che trova nell’estetica professionale la più valida alleata.

Combinazione tra elettroporazione e microdermoabrasione

Qualunque cliente ben informata si aspetta di ottenere dei risultati visibili in cabina, come un incarnto più bello e uniforme. Spesso la combinazione tra due tecnologie estetiche è la chiave per ottenerlo. Un esempio? Abbinare microdermoabrasione ed elettroporazione.

Le ripercussioni psicologiche degli inestetismi

Nell’era dell’apparire, una pelle imperfetta può farci sentire insicuri. Nei soggetti più fragili, questo può innescare un circolo vizioso che rischia di aggravare ancora di più la problematica cutanea. Come può comportarsi l’estetista quando si accorge del disagio psicologico della cliente che ha di fronte?

Una proposta di make up per scaldare le festività

STEP BY STEP - Un make up raffinato, perfetto per riscaldare l’inverno e le imminenti festività con tonalità insolite. Orange is the new red?

Consigli per salvaguardare la postura dell'estetista

LA POSTURA DELL'ESTETISTA - Arrivare a fine giornata con schiena o spalle a pezzi non è insolito per un'estetista. Adottare una postura corretta e rispettare alcuni semplici accorgimenti può migliorare la qualità del lavoro e della vita.

La centralità del tatto in ambito estetico

I CINQUE SENSI IN ESTETICA, PARTE 4 - Andare oltre le ovvie relazioni tra tatto e benessere ci permette di scoprire i più profondi effetti della meravigliosa percezione di un senso ormai sempre meno stimolato.

Viaggio alla scoperta dell'Hammam Qui Si Sana di Gravina di Puglia (BA)

GRAVINA IN PUGLIA (BA) - Un angolo di Oriente perfettamente integrato con la più autentica tradizione pugliese. Un hammam esclusivo, che si sviluppa tra grotte preistoriche e stretti cunicoli, in un'atmosfera suggestiva e surreale che riporta alla luce antiche memorie.


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102