fbpx
Newsletter della trentaduesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #32

Estate è sinonimo di tintarella e sole, ma attenzione: preso in dosi elevate può accelerare i processi di invecchiamento e provocare molti altri danni, anche permanenti. Estate, però, è anche sinonimo di "vacanza"! Partiamo quindi per il Marocco insieme alle NailArt del Detto Tra Le Unghie di Luglio/Agosto. Prima di tutto, però, non perderti l'esclusiva intervista a Mirco Bertolani, CEO di Beautech.

Newsletter della trentunesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #31

Mai come oggi il desiderio in cima alla lista delle clienti è stato quello di staccare la spina per concedersi un momento di benessere. Quale modo migliore per soddisfare questo desiderio se non trasformando il proprio salone in un vero e proprio "tempio" del wellness? Scopri come sul Focus del numero di Luglio/Agosto di Nailpro.

Newsletter della trentesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #30

L'età anagrafica conta sempre meno nel definire chi siamo. A testimoniarlo, le cosiddette Perennials, vere icone di stile del nostro tempo: donne tra i 40 e i 60 anni dalla vitalità prorompente e dal fascino intramontabile. Ne parliamo nel Dossier del nuovo numero di Beauty Forum.

Newsletter della ventinovesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #29

Quali sono i tre articoli che vi interessano di più? Al primo posto, un tema "caldo" in vista dell'estate: la ricostruzione dell'unghia dell'alluce, utile per proteggere il letto ungueale dopo la sua caduta; i piedi sono protagonisti anche della terza posizione con le 5 regole di Ivano Burello per piedi sani, mentre la seconda posizione è tutta delle strategie per attirare (e gestire!) clienti adolescenti in salone.

Newsletter della vetnottesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #28

Estate, tempo di vacanze! È giunta l'ora di sfoggiare manicure e pedicure di tendenza e originali, meglio se abbinate tra loro, e di preparare le valigie per le tanto attese ferie (ma senza rinunciare al make up!). Attenzione alla pelle, però: se non viene protetta nel modo giusto, irritazioni e impurità sono dietro l'angolo.

Newsletter della ventisettesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #27

È arrivata l'estate! È giunta l'ora di tirare fuori degli abiti più freschi (come quelli proposti da Lela Rose e Longchamp) e di preparare i piedi ai sandali e alle passeggiate sulla spiaggia, facendoci guidare dai 5 concetti fondamentali di Ivano Burello e della sua "Podocuria". Non vanno trascurati igiene e protezione, però! Per fortuna, ci viene incontro Roberto Paladin con qualche consiglio per rispettare le nuove regole di sicurezza conciliandole, però, con le esigenze di benessere e le attenzioni per i clienti.

Newsletter della ventiseiesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #26

Il primo passaggio di qualunque trattamento estetico è sempre lo stesso: l'analisi preliminare - l'unico modo per capire che tipo di pelle abbia la cliente e decidere come impostare il servizio! Un'analisi corretta permette di eseguire in sicurezza qualunque trattamento, compresi una manicure a una cliente che soffre di neuropatia periferica (disturbo che colpisce un gran numero di persone e che è importante saper riconoscere subito) o una seduta di make up. A proposito: hai visto la nostra proposta di look "alla marinara" che ha come protagonista il colore Pantone Classic Blue?

Newsletter della venticinquesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #25

Dal denim al pizzo, dalla seta al tartan: le trame di stoffe e tessuti si trasformano in 9 NailArt inedite che portano sulle unghie il gusto per la sartorialità. Una meraviglia da guardare e da sfogliare!
Non solo unghie, però: in questa newsletter vediamo anche come fare a coinvolgere il tuo pubblico di riferimento usando le parole giuste sul tuo menù dei trattamenti e facciamo due chiacchiere con il protagonista dello Spot On di Maggio/Giugno di Nailpro: Maurizio D'Emilio, direttore Generale di Euracom.

Newsletter della ventiquattresima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #24

Spazio alla cura del corpo a tutto tondo! Dai migliori trattamenti con macchinario per contrastare gli inestetismi della cellulite ai trattamenti di lusso da implementare in salone, fino ai consigli di Elisa Bonandini, esperta di armocromia, per abbinare correttamente tra loro smalto e rossetto.

Newsletter della ventitreesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #23

Cosmoprof non si ferma: è il momento di WeCosmoprof! L'evento si terrà in formato digitale dal 4 al 10 giugno sul sito web di Cosmoprof Worldwide Bologna: sei giorni di incontri online durante i quali si alterneranno esperti del settore per proporre ai professionisti della bellezza strumenti e consigli per affrontare le sfide del prossimo futuro. Scopri il calendario.

Newsletter della ventiduesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #22

Incontriamo Giulia De Marco, fondatrice di Daimon, con cui parliamo di scienza e natura, di formazione e informazione. Dopo Giulia, diamo la parola ad Andrea Bovero, che riflette sul futuro del settore Beauty & Wellness a partire dalle nuove consapevolezze sviluppate in questi mesi. Per finire, ti proponiamo un simpatico "quiz" per scoprire qual è il servizio più adatto a seconda del tipo di cliente.

Newsletter della ventunesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti per i piedi

Newsletter #21

Alla riapertura dei saloni, la pedicure sarà uno dei servizi più richiesti dalle clienti. Il Focus di Nailpro di maggio/giugno è tutto dedicato ai piedi, alla loro cura e al loro benessere.

Giovanna Botteri e Silvia Romano sono due donne molto diverse, ma a entrambi si chiede conto di scelte esclusivamente personali

Donne libere

Giovanna e Silvia: due nomi sotto i riflettori, due donne di cui si è parlato e si sta parlando tanto, spesso a sproposito. Giovanna è Giovanna Botteri, giornalista di grande esperienza e corrispondente della Rai da Pechino; Silvia è Silvia Romano, giovane volontaria milanese rapita un anno e mezzo fa in Kenya da un gruppo terroristico somalo e liberata a inizio maggio.

Newsletter della ventesima settimana dell'anno dedicata ai trattamenti detox in cabina

Newsletter #20

Alimentazione sbagliata, mobilità ridotta, stress, preoccupazioni: la quarantena non ha certo fatto bene alla pelle delle tue clienti. È il momento di rinnovare le proposte detox del tuo centro estetico, prendendo spunto dal Dossier di maggio/giugno.

Per essere considerati affidabili nell'applicazione delle misure di sicurezza, bisogna prima di tutto essere considerati credibili in quello che si dice

La credibilità della categoria

Dopo la conferenza stampa di Domenica scorsa, in cui è stata dichiarata ma non decretata la riapertura dei Centri Estetici il 1° Giugno, ho deciso di riflettere prima di scrivere spinto dalla delusione.

Lettera aperta alle estetiste scoraggiate

Lettera aperta alle estetiste scoraggiate

Una parte (importante) del mio lavoro consiste nel tastare il polso a voi estetiste: capire come vi sentite, cosa desiderate, di cosa avete bisogno, di cosa avete paura. E cercare di rispondere con quelli che sono i nostri strumenti: i contenuti, le riviste. Da quando è iniziato il lockdown, ormai quasi due mesi fa, questa attività di indagine è stata particolarmente intensa, complice la comprensibile apprensione e i tanti interrogativi che titolari e dipendenti di centri estetici e benessere hanno riversato sui social e non solo.

Le estetiste sono abituate, o dovrebbero esserlo, a rispettare norme igieniche che nelle altre attività commerciali neanche conoscono.

Qualche promemoria

Oggi voglio proporvi due promemoria. Il primo riguarda una video-conversazione con Alessandro Ardesi, mentre il secondo un mio vecchio Editoriale che è tornato di attualità.   

Leggere, documentarsi, informarsi e formarsi non sono solo modi per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze, ma attività che aiutano a tenere in esercizio le proprie capacità cognitive

Chi non si forma è perduto

"Chiunque smetta di imparare è un vecchio, che abbia 20 o 80 anni" affermava il grande industriale americano Henry Ford. Leggere, documentarsi, informarsi e formarsi non sono solo modi per arricchire il proprio bagaglio di conoscenze, ma attività che aiutano a tenere in esercizio le proprie capacità cognitive: una vera e propria ginnastica per il più prezioso degli organi di cui disponiamo, il cervello.

Le estetiste sono abituate, o dovrebbero esserlo, a rispettare norme igieniche che nelle altre attività commerciali neanche conoscono.

Un po’ di sano realismo non guasta mai

In questi giorni stanno circolando protocolli di sicurezza ai quali attenersi per la riapertura. Premesso che nulla è ancora deciso e io non sono un epidemiologo, credo che un po’ di sano realismo non guasterebbe.
Trasformare un centro estetico in un ospedale e la cabina in una sala operatoria è insostenibile.

Una chiacchierata con Roberto Paladin su quello che con Mei ha fatto per contrastare l'emergenza sanitaria

Conversando con Roberto Paladin

Nel difficile periodo di emergenza sanitaria che stiamo attraversando, le aziende del settore Beauty non stanno a guardare. È il caso di Mei, che si è immediatamente attivata per formulare e produrre un nuovo prodotto igienizzante pensato per i centri estetici, che sfrutta il potere unico degli oli essenziali. Ne abbiamo parlato con Roberto Paladin, General Manager di Mei.

#conversando


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102