fbpx


Trattamenti e accortezze per unghie senior

Quando le Unghie Invecchiano

Le clienti cosiddette "senior", dai 65 anni in su, sono un gruppo target molto interessante per il centro nail. Per loro, l'esigenza di rivolgersi a un centro nail non è dettata esclusivamente dalla vanità: spesso, le loro unghie e la loro pelle presentano svariate problematiche legate all'età, che sono difficili da risolvere in autonomia. Ecco allora che l'operatrice, adeguatamente formata, può fornire un supporto davvero prezioso al benessere delle loro estremità - aggiungendo, perché no, anche un tocco di glamour.

"In età avanzata l'unghia si ispessisce, lo strato corneo diventa più duro, aumenta la presenza di striature verticali e, spesso, la lamina ungueale tende a essere più disidratata" ci spiega Tiziana Bellini, Master Educator e fondatrice del brand che porta il suo nome. "Le unghie delle clienti anziane si presentano in genere molto dure, e spesso dentellate" concorda Antonella Castrovilli, Master Trainer e cofondatrice di ONYX Academy. Benché ispessita e indurita, tuttavia, la lamina ungueale di queste clienti è spesso fragilissima e ha una forte tendenza a sfaldarsi a partire dal margine libero, motivo per cui, continua Antonella, "è sempre opportuno trattare queste unghie con lime a bassa abrasività". 

"Il problema delle unghie che si sfaldano compare già intorno ai 40 anni" spiega Graziella Manfrin, Master Pro KyLua, "ma peggiora fortemente nella terza età a causa della diminuita produzione di cheratina e alla carenza di alcuni oligoelementi". Alla fragilità ungueale si accompagna spesso anche una forte secchezza, a cui l'operatrice può e deve porre rimedio "apportando idratazione con l'applicazione di oli e creme per cuticole che non sono nutrono la pelle, ma migliorano lo stato di salute dell'unghia e prevengono la formazione di macchie sulla lamina" spiega Brunella Russo, Ladybird house Nail Trainer; un'unghia secca, infatti, "è spesso porosa, condizione che favorisce il depositarsi di agenti esterni che, ossidandosi, provocano l'ingiallimento della superficie e la comparsa di macchioline".

La sfida, per l'onicotecnica, è riuscire a conciliare le criticità tipiche delle unghie "mature" con il tipo di servizio richiesto dalla cliente. Anche una donna non più giovane, infatti, vuole avere unghie belle oltre che sane, e non sono poche le clienti senior che richiedono laccature di tendenza, ricoperture e ricostruzioni. Ma come scegliere il servizio giusto?


Ne parliamo in modo approfondito nel Focus di Nailpro di settembre/ottobre. Abbonati subito!



#NP_focus, #TizianaBellini, #GraziellaManfrin, #BrunellaRusso, #AntonellaCastrovilli, #NP_sett_ott_19




Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102