5 consigli per affrontare il weekend in instituto

5 Consigli Salva-Weekend

Per moltissime estetiste e onicotecniche, il momento più frenetico della settimana lavorativa è il weekend: si comincia il venerdì, si raggiunge il picco di sabato e, in molti centri, si lavora anche la domenica - pensiamo ad esempio a quelli che si trovano nei centri commerciali. Una breve "guida alla sopravvivenza" in 5 punti.

1. Dissetati

È un'antifona già sentita, ma importantissima: l'acqua è e deve essere una compagna essenziale delle nostre giornate. Drena, disintossica e permette a tutti gli organi di lavorare correttamente - cervello incluso. La trovi troppo "insapore"? Aromatizzala con fettine di limone o lime, con frutta ghiacciata o con semi di chia. Tienine una bottiglia da almeno 1 litro sempre vicino alla postazione, così da non doverla riempire continuamente. 

2. Riordina in itinere

A prescindere che si lavori su appuntamento o meno, si sa che i weekend comportano letteralmente una cliente dietro l'altra. Per agevolare il passaggio e renderlo più efficiente, riordina la postazione dopo ogni servizio. Anche se significa prendersi qualche minuto per rimettere i pennelli al loro posto, ripulire il piano di lavoro e preparare l'occorrente per la cliente che verrà, sono minuti che fanno la differenza.

3. Programma delle pause

Inserisci nella tua (fitta) tabella di marcia per la giornata precisi slot di tempo per il pranzo e per le pause. Prendere fiato durante il lavoro non è un optional! Se conosci in anticipo gli orari degli appuntamenti, organizzarti è abbastanza semplice. Se lavori senza appuntamenti, includi le pause nel tempo di attesa delle clienti. Nessuno è in grado di essere efficiente se non si prende cura di sé!

4. Lavora a ritmo di musica

Crea una playlist musicale per il salone che possa piacere a tutte le colleghe. È incredibile quanto la musica giusta possa fare la differenza in una giornata lavorativa particolarmente piena e pesante. 

5. Spezza la routine

Come quando si guida per molte ore lungo una strada tutta dritta e tutta uguale, è normale che dopo un tot di servizi tu possa sentirti frastornata e quasi "in trance". Alzati, fai un paio di piegamenti, esci, attraversa la strada, vai a prenderti un dolcetto o una bevanda calda al bar di fronte - potresti addirittura incontrare lì la tua prossima cliente.

 

Angelina Lewis

 

 


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102