fbpx
La rete internazionale Look Good Feel Better unita a livello globale per sostenere le donne che affrontano il cancro durante la pandemia

4 febbraio 2021: La forza e il sorriso Onlus sostiene le donne che affrontano il cancro durante la pandemia

4 febbraio: Giornata Mondiale contro il Cancro. La rete internazionale Look Good Feel Better si unisce a livello globale per sostenere le donne che affrontano il cancro durante la pandemia con l'aiuto del web. In Italia è attiva La forza e il sorriso Onlus che, con il supporto del settore cosmetico,  aiuta le donne che combattono contro il cancro attraverso laboratori di bellezza pensati apposta per loro.

L'associazione benefica, patrocinata da Cosmetica Italia (associazione nazionale imprese cosmetiche) e sostenuta da 29 aziende del settore, da 14 anni opera su tutto il territorio italiano grazie all'impegno di circa 500 volontari e alla collaborazione di 56 ospedali e associazioni di volontariato, dove sono stati organizzati oltre 4.000 laboratori per un totale di più di 18.000 donne partecipanti.

I laboratori, nel loro format classico, prevedono un gruppo di 4-6 donne che si unisce per circa due ore insieme a un beauty coach per imparare utili accorgimenti e consigli pratici per mascherare gli effetti secondari delle terapie oncologiche tramite la cura della pelle e l'applicazione del make up. Il tutto con il supporto di uno psicoterapeuta, che segue l'incontro e supporta le partecipanti in caso di necessità. Un'iniziativa apprezzata e partecipata, ma difficile da portare avanti in presenza nel contesto dell'emergenza e della crisi sanitaria che da ormai un anno sta colpendo l'intera popolazione mondiale.

«Quella del 2020 – racconta la presidente de La forza e il sorriso, Anna Segatti – è stata una sfida davvero difficile. La nostra associazione svolge la propria attività principalmente presso i reparti di oncologia degli ospedali, siamo quindi dovuti andare incontro a una sospensione della durata di molti mesi. Da un lato per il rispetto delle norme a tutela della salute e della sicurezza di tutti, dall’altro anche perché il personale ospedaliero, con cui costantemente collaboriamo, è stato per la maggior parte completamente assorbito dalla gestione dell’emergenza».

Look Good Feel Better, in occasione della Giornata Mondiale contro il Cancro, condivide però una buona notizia: oltre il 90% delle organizzazioni territoriali affiliate al programma, durante il 2020, ha trovato il modo di continuare a supportare la popolazione femminile colpita da tumore con iniziative online e a distanza. “Together, all our actions matter”, “Insieme, tutte le nostre azioni contano” è lo statement con cui la rete internazionale riassume gli sforzi fatti da 24 paesi nel mondo su 27 per riconvertire la propria attività, sfruttando le opportunità offerte dal web e dalle piattaforme digitali.

Tra questi anche l’Italia: «Nonostante la sospensione dell’attività in presenza – prosegue Segatti – non abbiamo voluto fermarci completamente, perché il Covid ha immobilizzato molte cose, ma purtroppo non ha arginato la diffusione del cancro e quotidianamente abbiamo ricevuto, dai nostri referenti su tutto il territorio, segnalazioni di donne che chiedevano di poter, in qualche modo, accedere al nostro servizio, per avere un momento da dedicare alla cura di sé e anche allo svago. Per chi affronta una patologia che richiede cure prolungate, l’impatto della pandemia è stato ancora più pesante. A partire dalla scorsa primavera, quindi, ci siamo rimboccati le maniche. Nel primo lockdown ci siamo affidati ai social per offrire consigli di bellezza, ma anche un’occasione per riflettere su quanto stava accadendo. Abbiamo realizzato infografiche con beauty-routine da eseguire a casa in autonomia e organizzato dirette con una beauty coach e una psicologa che hanno fornito utili spunti e si sono rese disponibili a rispondere alle numerose domande ricevute. Con la seconda ondata, siamo riusciti a organizzare consulenze one-to-one e piccoli laboratori da 2-3 persone in video-conferenza. Gli ostacoli organizzativi non mancano, ma il nostro lavoro è incessante per cercare di offrire tutto ciò che possiamo a chi ne ha più bisogno in questo momento».

Rimane costante, al fianco della Onlus, l’impegno di tutto il settore cosmetico: «Ringrazio sentitamente – conclude la presidente – Cosmetica Italia e il suo presidente, Renato Ancorotti, insieme alle numerose aziende del comparto che ci sostengono, per il grande supporto che quotidianamente ci offrono e che hanno voluto riconfermare in questo giorno importante. Un grazie anche a Cosmoprof Worldwide Bologna, la fiera di riferimento per il mondo del beauty, che in occasione del World Cancer Day ha voluto rinnovarci ancora una volta la propria vicinanza, con un’iniziativa a favore della nostra mission».

Da oltre 30 anni, dal 1989, il programma internazionale Look Good Feel Better offre laboratori di bellezza gratiti alle donne che affrontano il cancro, per aiutarle a rivedersi belle e a ritrovare autostima e fiducia in se stesse attraverso la cura della propria immagine. Un'iniziativa che, a livello globale, ha raggiunto circa 2 milioni di persone in 27 paesi e che, in Italia, è attiva dal 2007 sotto l'insegna de La forza e il sorriso Onlus.

 

#cosmetica_italia


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102