fbpx


home

7 consigli per riordinare correttamente prodotti e strumenti

7 consigli di riordino

  • Nailpro

OGNI ONICOTECNICA SOGNA CHE I PRODOTTI E GLI STRUMENTI CHE UTILIZZA DURINO IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE E MANTENGANO INALTERATE LE LORO PERFORMANCE NEL TEMPO: non c’è niente di più seccante di dover buttare via un vasetto di gel che risulta inutilizzabile benché sia stato aperto da poco, o di scoprire che quel pennello in martora Kolinsky pagato svariate decine di euro ha le setole irrimediabilmente danneggiate. Ovviamente, né il vasetto di gel né il pennello si sono rovinati da soli! Più verosimilmente, per fretta o distrazione, non te ne sei presa cura in modo adeguato. Pulire e conservare correttamente prodotti e strumenti richiede del tempo, ma è un’abitudine doverosa per proteggere i tuoi piccoli e grandi investimenti. Ecco 7 accortezze che dovresti sempre rispettare.

1. Riponi i gel in un luogo buio

È molto importante riporre i gel in un luogo buio, come un cassetto ben chiuso, così che i raggi UV delle lampade usate durante i servizi nail o quelli del sole proveniente dall’esterno non li raggiungano. La luce, infatti, rischia di indurire i prodotti, avviando il processo di polimerizzazione; quando accade, il vasetto diventa difficile da riaprire.

2. Non rimuovere il "sottotappo" dei vasetti di gel

Quando apri un nuovo vasetto di gel, non gettare via il “sottotappo”, quella linguetta protettiva tra il tappo vero e proprio e il prodotto: è una barriera utile a evitare fuoriuscite di prodotto sul bordo del vasetto, che possono comprometterne la perfetta chiusura provocando contaminazioni dall’esterno o “incollando” il tappo al vasetto in modo troppo saldo, rendendone difficile la riapertura.

3. Disponi i prodotti in posizionie eretta

Quando riponi boccettini, vasetti e flaconi, disponili sempre in posizione eretta: in questo modo, sarai sicura che non si verifichino fuoriuscite di prodotto che, oltre a causare una perdita economica, potrebbero danneggiare mobili e superfici.

4. Chiudi saldamente flaconi e vasetti

 Se non vuoi che i tuoi prodotti si secchino, chiudi sempre boccettini, vasetti e flaconi molto saldamente. Per agevolare questa operazione, assicurati di mantenere sempre ben pulito il bordo del contenitore.

5. Usa un portapennelli

Il miglior modo per riporre i pennelli è mettendoli in un apposito portapennelli provvisto di supporti che blocchino ciascun pennello in posizione. In questo modo, i pennelli non si riempiranno di polvere e non sbatteranno da nessuna parte, evitando che le setole si pieghino e si danneggino.

6. Tieni le tip adesive in frigorifero

Per mantenere al meglio le tip con un bordo adesivo, conservale in frigorifero.

7. Sistema le punte per fresa in un panno

Dopo averle usate, pulisci le punte della fresa con una spazzolina per rimuovere dalle scanalature ogni residuo di smalto o gel, aiutandoti eventualmente con dell’acetone. Sterilizzale poi in autoclave o utilizzando uno sterilizzatore alle sfere di quarzo. Dopo, riponi e conserva le punte avvolte in un panno pulito.

 

Un consiglio in più

Se ti accorgi che lo smalto è diventato troppo denso o troppo secco, usa questo trucchetto: stilla una goccia di solvente o di fluidificante per smalto, poi scuoti bene il flacone. Lo smalto tornerà così fluido e perfettamente lavabile.

 

Brigitte Beckmann

 

#Nailpro, #NP_workshop, #vitainistituto, #NP_sett_ott_19




Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102