fbpx

home

Smalto tradizionale: viaggio nel suo percorso dal laboratorio al salone

Smalto: dal Laboratorio al Salone

  • Nailpro

Non chiamatelo “vecchio”: lo smalto tradizionale, seppur affiancato negli anni da prodotti nuovi e rivoluzionari - il gel polish su tutti -, è ancora vivo e vegeto tanto nei nail center quanto negli istituti di bellezza. Come si è evoluto in questi anni uno tra i prodotti di bellezza più amati dalle donne? 
Per rispondere a questa domanda ci siamo rivolti prima di tutto a quattro tecnici esperti di lavoro in salone: a Danny Haile, Flavia Pitton, Giancarlo Guccione e Monica Mistura abbiamo chiesto quale sia oggi il ruolo dello smalto e come se ne possa ottimizzare l’uso in istituto. 
Abbiamo poi analizzato le piccole e grandi rivoluzioni che hanno interessato gli smalti nel corso degli anni, dalle prime rudimentali paste colorate per unghie alle moderne formulazioni sicure, ecologiche e a lunga durata.
Infine, uno sguardo a quello che accade negli uffici e nei laboratori dei più importanti brand di smalti nel momento in cui si crea una nuova collezione colore: i responsabili di marchi come FABY, OPI, ORLY, Morgan Taylor, CND ed Essie ci hanno raccontato qualche esclusivo retroscena del loro lavoro e del processo creativo che porta alla scelta di un tema e di una palette di colori.

Sommario:

I consigli dei Tecnici
Interviste esclusive a Danny Haile, Flavia Pitton,
Giancarlo Guccione e Monica Mistura 

La nuova frontiera dello smalto
Dalla prima pasta in polvere alle moderne formulazioni 
long-lasting: le tappe “storiche” dello smalto

Come nasce una collezione colore?
Curiosità e retroscena del processo creativo che
porta alla creazione di una nuova collezione colore

 

 

#Nailpro, #NP_focus, #smalto_dal_laboratorio_al_salone, #NP_mag_giu_17


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102