fbpx

home

I consumatori moderni sono sempre meno fedeli, o forse semplicemente non si accontentano e si muovono alla ricerca della straordinarietà, oltre che della qualità

Obiettivo Accoglienza

  • Beauty Forum

Secondo voi, cosa rende straordinario un trattamento?

La manualità dell’operatore, la pulizia della cabina, l’arredamento, la comodità del lettino, l’efficacia dei prodotti? Sicuramente questi elementi sono molto importanti, ma sono diventati dei prerequisiti e rappresentano ormai il livello minimo di qualità che il consumatore si aspetta. Se vi consigliassi un ristorante dicendovi che le cucine sono pulite e i cuochi lavorano bene, lo scegliereste? O mi rispondereste: “Mi sembra il minimo!”?

Pensate che i vostri clienti vi abbiano scelto soltanto perché siete dei bravi operatori o perché il vostro centro si trova vicino a casa loro? No, i vostri clienti vi hanno scelto perché si fidano di voi e con voi si trovano bene. Ma fate molta attenzione, perché secondo le ricerche di mercato i consumatori moderni sono sempre meno fedeli, o forse - semplicemente - non si accontentano e si muovono alla ricerca della straordinarietà, oltre che della qualità. Ciò che fa la differenza, oggi, sono i protocolli di accoglienza, la comunicazione, la cura della regia sensoriale, la personalizzazione dei trattamenti… E tutti quei dettagli che ci fanno sentire unici nella nostra straordinaria diversità.

Sembra scontato?

Allora mi spiegate perché continuano a esistere centri benessere che diffondono la musica della radio piuttosto che playlist di brani selezionati con cura? E a metà ceretta siete costretti ad ascoltare il notiziario o i dj che urlano i nomi dei vincitori dei super quiz… Roba da matti!

Oppure mi spiegate perché è così raro trovare operatori che vi consiglino gli oli essenziali più adatti in quel momento, non solo se avete scelto un rituale lussuoso, ma anche nei trattamenti di base, dalla manicure alla pulizia del viso?

Per raggiungere il successo non basta investire denaro in apparecchiature e prodotti costosi, bisogna cambiare il modo di pensare, puntare sulle risorse umane e mettere il cliente al centro del sistema. La vera eccellenza inizia dall’accoglienza!

 

Andrea Bovero
Presidente CIDESCO Italia
General Manager LIFEXCELLENCE

 

 


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102