fbpx

home

Una pelle già abbronzata è sufficientemente protetta dal sole? Può sembrare verosimile, ma non è esatto. I raggi UV, infatti, possono danneggiare anche una pelle scurissima.

La pelle già abbronzata è protetta dalle scottature?

  • Beauty Forum

L'abbronzatura "preventiva" non protegge la pelle da un'eventuale scottatura, né tantomeno dai danni a lungo termine dei raggi UV. Certo, la sensibilità della pelle al sole diminuisce con l’aumentare della pigmentazione cutanea, ma il pericolo di una scottatura solare è sempre dietro l’angolo, anche per chi è già abbronzato o per chi ha un fototipo naturalmente scuro.

Sole sì, ma con intelligenza

Passare del tempo all’aperto è la cosa migliore che possiamo fare per la nostra pelle, la nostra psiche e il nostro sistema immunitario. In base al fototipo, esposizioni ai raggi UV-B che vanno dai cinque ai dieci minuti sono un vero e proprio toccasana. Meglio esporsi al sole con il viso libero dal make up e, a seconda delle temperature, con un abbigliamento leggero e traspirante. I raggi solari stimolano la produzione di melanina da parte dei melanociti in tutte le aree della pelle che vi sono esposte, che si scuriscono progressivamente; questa risposta altro non è che un meccanismo di protezione che la pelle mette in atto per tutelarsi dalla radiazione solare. Bisogna comunque fare attenzione: benché il tempo di auto-protezione della pelle già abbronzata sia più lungo, non è comunque misurabile. La scottatura arriva quando si supera la cosiddetta “MED” (“dose minima eritematosa”), ovvero la soglia di esposizione oltre la quale il soggetto diventa eritematoso. Il superamento di questa soglia non è annunciato da segnali particolari, anche perché si tende a non notare, o comunque a non dare troppa importanza, ai rossori che si manifestano su una pelle già abbronzata, ritenendoli "normali". Questi arrossamenti, in realtà, sono sempre sintomo di un possibile danno da irraggiamento. La regola generale in vista dell'estate, dunque, è quella di applicare sempre una protezione solare con SPF adeguato, possibilmente ricca di agenti idratanti e magari con filtro anti-inquinamento, anche quando la pelle è già dorata e fino a fine vacanza.

 

Elke Jansen
Cosmetic Advisor Manager di Dr. Spiller.

 

 


Newsletter


zeroventi • Via Valprato 68 - 10155 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102