fbpx

Occhi di Gatto

  • Beauty Forum

IL PERFETTO CAT EYE - È il trend del momento in fatto di trucco occhi: il Make Up Artist Throsten Joffroy ci svela i suoi trucchi per un cat eye impeccabile, capace di rendere lo sguardo sexy e ammaliante.

È il trend del momento in fatto di trucco occhi: ecco i trucchi di Throsten Joffroy per un cat eye impeccabile, capace di rendere lo sguardo sexy e ammaliante.

"Quando realizzo un make up scegliendo di dare enfasi agli occhi, preferisco modificare la normale routine di applicazione dei prodotti: invece di cominciare dall'incarnato, comincio dal trucco occhi. Così facendo, posso rimuovere facilmente e senza problemi eventuali sbavature o eccessi di prodotto."
Throsten Joffroy

 

occhi gatto 0

Il viso della modella prima dell'applicazione del make up.

 

occhi gatto 1STEP 1
Per seguire la moda del momento, che vuole sopracciglia marcate e in bella mostra, enfatizzale in due step: prima riempi le piccole lacune con dell’ombretto per sopracciglia, poi ridisegnane la forma. Tieni a mente che un cat eye davvero seducente deve essere incorniciato da sopracciglia espressive e leggermente più lunghe del normale; per dare loro più struttura e texture, quindi, fissa la polvere con un mascara per sopracciglia dello stesso colore dei capelli della cliente.

 

occhi gatto 2STEP 2
Terminato il lavoro con le sopracciglia, dedicati agli occhi. Per ottenere un colore brillante e una tenuta estrema, prepara l’area applicandovi un primer o tamponando un po' di correttore. Stendi poi un ombretto chiaro sulla palpebra mobile e sfumalo fino a raggiungere la piega palpebrale. Rendi poi lo sguardo più espressivo e profondo applicando una punta di ombretto di un colore più scuro sull’angolo esterno dell’occhio, nella piega palpebrale e lungo la rima cigliare inferiore. Il colore può essere "tirato" anche leggermente oltre l'angolo esterno dell'occhio, verso il confine naturale fissato dall'estremità del sopracciglio, a patto che venga sfumato a dovere.

 

occhi gatto 3STEP 3
La caratteristica peculiare di un cat eye è la coda, o "virgola", che evidenzia l’angolo esterno dell’occhio. Per realizzarla, il consiglio è di usare due prodotti dalla texture diversa e un piccolo “trucchetto”. Per prima cosa, stabilisci dove far terminare la coda dell'occhio e segna il punto esatto applicandovi in corrispondenza un pezzo di nastro adesivo leggero. Usa poi un kajal nero per disegnare una linea lungo l’arcata cigliare superiore; a seconda dell'effetto che vuoi ottenere, puoi tracciare una linea anche lungo la rima cigliare inferiore (come in questo caso). Prendi poi un eyeliner in gel e, con un pennello sottile, disegna una seconda linea lungo la rima cigliare superiore partendo dall'esterno e assottigliando il tratto fino a raggiungere l’angolo interno dell'occhio - a cui darai luminosità con una punta di illuminante. Terminata la linea, decidi quanto marcata dovrà essere la curvatura della coda e disegnala senza preoccuparti di sovrapporti al nastro adesivo che fa da "confine" al design. Quando sarai soddisfatta del risultato, rimuovi delicatamente il nastro; otterrai così una linea ultra-precisa e una coda senza sbavature.

 

occhi gatto 4STEP 4
Per rendere il look ancora più scenografico, allunga e incurva le ciglia servendoti di un mascara volumizzante con applicatore dalla testa grossa. Un consiglio: per enfatizzare ulteriormente lo sguardo "da gatta" puoi infoltire le ciglia con dei ciuffetti artificiali - in particolare sulla parte più esterna della rima cigliare.

 

occhi gatto 5STEP 5
Terminato il trucco occhi, dedicati all'incarnato. Adotta il principio del "less is more" - meglio un po’ meno che un po' troppo - e scegli una base ben uniformante ma leggera, che lasci intravedere la pelle della cliente e il suo colore naturale. Applica il prodotto solo dove necessario e sfumalo in modo che si armonizzi perfettamente con la pelle del viso. In un look di questo tipo, il contorno occhi deve apparire fresco e riposato - soprattutto nell'area inferiore. Per coprire ombre o accenni di occhiaie, non fare l'errore di eccedere con un correttore troppo opacizzante. Meglio applicare un illuminante delicato, che rifletta la luce in modo ottimale e faccia risaltare l’occhio "da gatta".

 

occhi gatto 6STEP 6
Per definire meglio i volumi del viso si può ricorrere al contouring. In questo caso, sono state messe in ombra con dei toni più scuri le aree sotto gli zigomi e le mascelle, enfatizzando i contorni del viso e creando una sorta di effetto "mini-lifting" che ha dato ancora più intensità al look. Il contouring si completa illuminando con un colore chiaro dalla texture shimmer gli zigomi e, eventualmente, il setto nasale. Naturalmente, affinché l'illusione sia perfetta, i colori vanno sfumati alla perfezione.

 

occhi gatto 7STEP 7
Poiché il punto focale di questo look sono gli occhi, per le labbra va scelto un colore non troppo sgargiante. La nuance perfetta è il freschissimo colore Pantone del 2019: il corallo. Per una variante soft da giorno, puoi mescolare il rossetto a un gloss trasparente; di sera, invece, il colore può essere più pieno e intenso.

 

occhi gatto 8STEP 8
Ecco il risultato finale! Per un look ancora più felino, si può abbinare questo make up a un outfit o accessori in stampa animalier a tema, ad esempio tigrata o leopardata.

 

Thorsten Joffroy
Make Up Artist e Beauty Expert, lavora come consulente e formatore freelance.

 

#BeautyForum, #BF_apr19, #BF_style, #makeup, #stepbystep_makeup


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102