fbpx
TRATTAMENTO PER IL CONTORNO OCCHI

Guarda che Occhi!

  • Beauty Forum

TRATTAMENTO PER IL CONTORNO OCCHI - Gli occhi sono un organo di comunicazione molto importante: trasmettono sentimenti ed emozioni e rappresentano la nostra personale espressività. Ragioni sufficienti per convincere la tua cliente a prendersene cura con trattamenti specifici!

Gli occhi sono ciò che più trasmette le nostre emozioni, ma sono anche l'area del viso che muoviamo di più: sbattiamo le palpebre circa 15.000 volte al giorno, mettendo in movimento numerosi muscoli che tendono e rilassano la pelle del contorno occhi; non c'è da stupirsi, quindi, che soprattutto le espressioni più marcate causino la comparsa delle rughe d'espressione. Anche la struttura della pelle non aiuta: quella del contorno occhi, infatti, è molto più sottile rispetto a quella del resto del viso. 

→ Tip 

I risultati migliori si ottengono abbinando alla corretta beauty routine domiciliare dei trattamenti regolari in istituto. I trattamenti per il contorno occhi possono essere offerti come servizi a sé stanti, ma possono anche essere inseriti all'interno di un trattamento viso: bastano infatti pochi passaggi per ottenere dei risultati subito visibili.

UN'AREA SENSIBILE

Mentre lo spessore medio della pelle del viso è di circa 2 mm, quella del contorno occhi raggiunge appena gli 0,5 mm, cosa che la rende estremamente sottile e traslucida; questo è evidente soprattutto in caso di capillari dilatati che, visto lo scarso spessore dello strato cutaneo, si possono intravedere attraverso la superficie creando delle sgradevoli ombre sotto gli occhi. Inoltre, qui il tessuto lipidico sottocutaneo è molto scarso e ci sono pochissime ghiandole sebacee e sudoripare. 
Tutti questi presupposti fanno sì che il contorno occhi tenda a perdere elasticità e a disperdere più idratazione. Se, poi, ci sono altre problematiche come stress, molte ore passate di fronte a uno schermo (magari per lavoro), ambienti climatizzati, influssi ambientali non ottimali (come un'abbondanza di luci blu) e carenza di sonno, non tarderanno a comparire occhiaie, borse e zampe di gallina - tutti inestetismi che ci fanno apparire più vecchi.

guarda_occhi1Soprattutto di sera, sul contorno occhi va applicata una generosa quantità di crema specifica.

IL TRATTAMENTO PERFETTO

Per trattare il contorno occhi in modo delicato ma efficace bisogna fare attenzione ad alcuni fattori: cosa può fare la cliente a casa? Cosa puoi fare, invece, in istituto durante un trattamento professionale? Per mantenere vitale, attraente e giovane il contorno occhi fino alla vecchiaia servono, infatti, dei trattamenti mirati, uno stile di vita più equilibrato e alcuni semplici trucchetti.
Non bisogna aspettare troppo tempo, però, prima di iniziare con i trattamenti. La prevenzione, infatti, è la chiave per un contorno occhi tonico ed elastico, e l'area dovrebbe ricevere ogni giorno delle attenzioni particolari, anche durante la normale beauty routine.

I PRODOTTI GIUSTI

I prodotti perfetti per il contorno occhi sono quelli formulati con ingredienti simili alla fisiologia della pelle, privi di sostanze potenzialmente irritanti e senza alcun additivo (come le profumazioni). Inoltre, vanno evitati quelli che si applicano sul resto del viso: possono contenere delle sostanze oleose che servono per per migliorarne la spalmabilità sulla cute. Questi ingredienti sono ottimi per le creme viso diurne e notturne ma, se vengono applicati sul contorno occhi, c'è il rischio che entrino negli occhi causando irritazioni e lacrimazione.
Giocano ovviamente un ruolo decisivo anche i principi attivi selezionati.

guarda_occhi2Strizzare gli occhi in modo preciso e consapevole è un esercizio utile per riattivare lo smaltimento degli accumuli di linfa e liquido lacrimale.

PRINCIPI (VERAMENTE) ATTIVI

Il contorno occhi ha bisogno di molta più idratazione rispetto al resto del viso, che va veicolata utilizzando dei prodotti idratanti naturali. L'acido ialuronico, ad esempio, è uno dei componenti del Natural Moisturizing Factor (Fattore di Idratazione Naturale) della nostra pelle ed è anche uno dei principi attivi più usati: aiuta a idratare la cute e a creare delle riserve di idratazione, e riduce quasi istantaneamente le rughe da pelle secca. Altri ingredienti molto usati sono dei particolari biosaccaridi che hanno un effetto idratante "a lunga durata". 

Oltre a quelli idratanti, in un prodotto per il contorno occhi non dovrebbero mancare degli ingredienti che proteggano dalla perdita di elasticità; tra questi ci sono i peptidi matrice, che aiutano a migliorare l'elasticità della pelle e a creare un tessuto connettivo più teso.

Non va trascurato neanche l'apporto di lipidi, che va garantito applicando una combinazione equilibrata di oli che aiutino a ridurre la perdita di idratazione della pelle. Gli ingredienti più utilizzati sono gli oli e i burri naturali come il burro di karité, ben tollerato dalla pelle e la cui composizione è simile a quella dei lipidi cutanei. Anche lo squalano può essere molto utile: è uno dei componenti della nostra barriera idrolipidica e contribuisce alla protezione della cute senza, però, lasciare sulla pelle alcuno strato oleoso.

Per aiutare a ridurre le occhiaie, un prodotto di qualità per il contorno occhi dovrebbe contenere dei principi attivi che rafforzino le pareti dei capillari. La predisposizione alle occhiaie è spesso ereditaria, ma possono essere provocate anche da un aumento dei depositi di pigmenti nelle aree sotto gli occhi o da una riduzione dell'elasticità delle sottili pareti dei capillari, cosa che causa una dilatazione di queste piccole venette. Questo fa sì che il sangue si raccolga nei vasi e traspaia in modo evidente attraverso la pelle, che qui è molto sottile. Applicare dei principi attivi che stimolino la microcircolazione può, quindi, aiutare a ridurre le occhiaie più scure. Tra questi ci sono i pregiati estratti vegetali ricavati, ad esempio, dal rusco (o pungitopo), dalla calendula, dall'ippocastano o dalla radice di liquirizia, dalle note proprietà vasoprotettrici.

Trattamento per il contorno occhi: svolgimento

Un trattamento rinfrescante per il contorno occhi è molto utile in caso di occhi stanchi, gonfi e particolarmente provati. Dura circa 20 minuti:

guarda occhi3

  1. Inizia detergendo l'area con un prodotto delicato.
  2. Prosegui applicando sull'area una maschera alle alghe; stendila sugli occhi come se fosse un paio di occhialini (vedi immagine). 
  3. Lascia in posa la maschera per circa 10 minuti, poi rimuovila con cautela.
  4. Pulisci i residui della maschera con una delicata lozione e un dischetto di cotone.
  5. Massaggia ora l'area del contorno occhi per stimolarne il microcircolo. Consiglio: per rafforzare l'effetto decongestionante e rilassante del massaggio, raffredda leggermente i tuoi polpastrelli poggiandoli per qualche secondo su un cubetto di ghiaccio.
  6. Termina il trattamento applicando una crema per il contorno occhi.

Le 8 regole per un contorno occhi fresco e giovane

Per mantenere il contorno occhi sempre bello e vitale, basta seguire alcune semplici regole. Dai questi consigli alla tua cliente:

guarda occhi4
Applicare sugli occhi delle bustine raffreddate di tè nero aiuta ad alleviare gonfiori e borse sotto gli occhi.

  1. Detersione sì, ma molto delicata: Per il contorno occhi vanno usati dei prodotti molti delicati e senza tensioattivi aggressivi (si possono usare, ad esempio, dei detergenti micellari). Non vanno assolutamente sfregati.
  2. Utilizzare dei prodotti specifici: Sul contorno occhi vanno applicati solo prodotti specifici per l'area e che siano privi di ingredienti irritanti. Non vanno applicate le normali creme viso, né giorno né notte.
  3. Crema, crema e ancora crema: Sull'area va applicata una generosa dose di crema tutte le sere. Non vanno dimenticate tempie e zigomi, dove cioè le rughe di espressione compaiono per prime.
  4. Esercizi per il contorno occhi: Strizzare gli occhi in modo preciso e mirato aiuta a smaltire gli accumuli di linfa e di liquido lacrimale nella pelle.
  5. Concedere agli occhi dei momenti di pausa: Trascorrere molte ore davanti al computer o guardando attraverso una lente d'ingrandimento mette a dura prova gli occhi. Per dare loro riposo e nuova energia, andrebbe alzato regolarmente lo sguardo per guardare un punto lontano e vagare per qualche secondo senza soffermarsi su nulla.
  6. Contrastare stanchezza oculare e occhi gonfi: Per alleviare la stanchezza oculare e sgonfiare le borse sotto gli occhi si possono lasciare in frigorifero delle mascherine in gel rinfrescante, dei cucchiaini o delle bustine di tè nero, da applicare sulle palpebre e lasciare in posa per qualche minuto.
  7. Evitare cibi salati e piccanti e limitare il consumo di alcolici: Queste abitudini alimentari aiutano a prevenire il gonfiore sotto gli occhi e la ritenzione di liquidi.
  8. Proteggere gli occhi dai raggi UV: Per proteggere occhi e contorno occhi dai danni dei raggi UV andrebbero indossati sempre degli occhiali da sole garantiti dal marchio CE. Gli occhiali di questo tipo rispettano i requisiti di sicurezza imposti dalle direttive europee e hanno una comprovata azione protettiva dai raggi nocivi. Indossare degli occhiali da sole, inoltre, previene la formazione di rughe sulle palpebre e sul contorno occhi.


Christine Schrammek-Drusio
Amministratrice delegata della Schrammek GmbH, è dermatologa, allergologa ed esperta di antiaging e ha sviluppato noti protocolli di trattamento.

Christina Drusio
L'autrice fa parte della direzione della Shrammek GmbH. Laureanda in dermatologia, è una skin expert rinomata e nota relatrice di conferenze e seminari internazionali.




#BF_beauty&care, #BeautyForum, #viso, #BF_dic20_gen21


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102