fbpx
Le competenze indispensabili per i professionisti B&W

Le competenze indispensabili per i professionisti B&W

  • Beauty Forum

Il futuro dell’industria della bellezza è ancora roseo seppur impegnativo: a noi prenderne spazio e risultati.

Marzo 2020 – Marzo 2021: un anno che ha segnato tutti, a livello personale e professionale, nazionale e internazionale. In poco tempo, tantissime attività hanno dovuto riprogrammare il proprio modello di business per restare al passo con i tempi ed evitare di essere travolti dalla crisi economica scatenata dal Coronavirus.

Anche l'industria della bellezza, che normalmente era considerata a prova di futuro, è stata colpita fortemente. 
Blocchi, riaperture graduali e regolamenti sul distanziamento sociale hanno causato una brusca frenata delle frequentazioni degli Istituti di Estetica, SPA e Studi specializzati. Tra un DCPM e l’altro, si è arrivati a una “nuova normalità”, frutto di un forte cambiamento del mercato, che ha generato l’esigenza di acquisire nuove competenze. 

Le attività che hanno particolarmente sofferto per il Covid-19 sono quelle che, di base, avevano già dei problemi strutturali quali la mancanza di un progetto di gestione imprenditoriale, la scarsa attitudine alla vendita dei prodotti e dei percorsi di estetica avanzata e strategie di marketing offline e online inefficaci. Inoltre, è variato il flusso, la modalità e tempi di erogazione, le priorità e l’introduzione della moneta elettronica, che sarà sempre più usata. Diventa così fondamentale possedere quelle competenze che permettono di identificare con precisione il cliente ideale, le sue motivazioni di spesa, le strategie per la generazione di nuovi clienti, la vendita dei prodotti/servizi top di gamma e di applicare, in tempo reale, le migliori strategie di gestione dell’attività. 

Le notizie positive sono: il benessere ha consolidato la sua posizione tra le priorità delle persone e la conferma che quei professionisti, che seguo e che già hanno messo in atto le strategie di gestione imprenditoriale e di marketing, hanno agende piene di servizi di estetica avanzata, flusso continuo di clienti nuovi - a target - e aumentato la vendita di prodotti di autocura. 
Il futuro dell’industria della bellezza è ancora roseo seppur impegnativo, a noi prenderne spazio e risultati.

Buon lavoro.

Manuela Ravasio
Business Coach e Responsabile Beauty&Wellness Coaching Academy per EKIS Small Business


#BeautyForum, #inogninumero, #beautybusinesscoach, #BF_apr21


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102