fbpx
Nozioni di base sui social media

Facebook? Mi Piace!

  • Beauty Forum

Nozioni di base sui social media – Con il suo enorme bacino di utenti e le interessanti opportunità pubblicitarie, Facebook rimane la più importante piattaforma nel social media marketing ed è un must per ogni centro estetico. Per acquisire nuove clienti e rafforzare la tua immagine di esperta nel settore ti basterà dedicarci 3-5 ore alla settimana.

I social media hanno da tempo conquistato il mondo del marketing. Sono il luogo in cui le persone si incontrano e si scambiano idee e, ovviamente, dove parlano di brand, prodotti e fornitori. Facebook & Co. non hanno solo capito come mettere in contatto le aziende con i loro utenti, ma anche come aiutarle a migliorare la loro immagine e ad aumentare la loro visibilità. Anche una piccola attività imprenditoriale può trarre molti vantaggi dai social media: può compensare ciò che le manca rispetto a realtà più grandi grazie all’autenticità, all’individualità e alla vicinanza al cliente.
Se pensiamo alle prossime generazioni, ci rendiamo conto che non è più possibile ignorare i nuovi media.

Tra tutte le piattaforme social, Facebook è quella che offre il più ampio e variegato bacino di utenti.

Il Numero 1 dei Social

Alla domanda (decisiva) su quale sia il canale che più si adatta alla propria impresa, la maggior parte delle persone pensa subito al “gigante blu” Facebook. Si tratta, in effetti, della piattaforma più grande al mondo, che offre tutto in un unico luogo:

  • un vasto bacino di utenti;
  • accattivanti opportunità pubblicitarie;
  • una comunicazione al passo con i tempi.

Con l’aiuto di professionalità, fiducia e simpatia, potrai aumentare anche tu la tua notorietà e costruire un’immagine online che duri nel tempo. 
Ad oggi, guardandosi intorno, sembra quasi che l’importanza di Facebook stia lentamente diminuendo. Nonostante i gossip e gli scandali, però, Facebook rimane ancora al primo posto tra i social media più grandi, con i suoi circa 2,8 miliardi (!) di utenti attivi mensili nel mondo. 
Se è adatto ai tuoi obiettivi e alla tua clientela target, quindi, il principale social media al mondo dovrebbe ricoprire un posto fisso nella tua strategia online. 

Chi c’è su Facebook?

Tra tutte le piattaforme social, Facebook è quella che offre il più ampio e variegato bacino di utenti per generazione, sesso e livello di istruzione che va dai 18 ai 65 anni di età. La maggior parte degli utenti ha tra i 25 e i 44 anni, ma il numero delle persone più anziane sta aumentando sempre di più; gli utenti al di sotto dei 25 anni, invece, sono pochi.

Nonostante la maggior parte degli utenti siano dei privati, Facebook è la piattaforma ideale su cui fare pubblicità. Dopotutto, c’è sempre una persona dietro a ogni decisione di acquisto, e se queste persone sono su Facebook è indifferente che siano persone “normali” o dirigenti d’azienda!

Cosa Postare?

Prima di buttarti su Facebook, devi riflettere su quale immagine vuoi dare di te ai tuoi utenti. Non focalizzarti solamente sulla tua offerta e non mostrarti troppo distaccata o formale, ma allinea i contenuti ai tuoi obiettivi e alla filosofia della tua attività e sii sempre autentica e sincera. I tuoi contenuti devono adattarsi al tuo centro, essere rilevanti per chi ti segue e offrire un valore aggiunto. Informa e intrattieni! Mostra degli stralci di vita quotidiana, coinvolgi i tuoi follower, fai delle domande e stimola l’interazione.

Pensa alla tua attività su Facebook come a una giornata a porte aperte: lascia che gli utenti si avvicinino (virtualmente) a te e mostra un tuo lato più personale, senza però dimenticare la tua professionalità.

In breve: sii autentica, personale e professionale! Un atteggiamento del genere infonde fiducia e simpatia e soddisfa il bisogno fondamentale di “connessioni sociali”.

Nei tuoi contenuti alterna testi, immagini e video e rendili più leggeri usando delle emoji; per ottenere la copertura migliore, invece, puoi optare per le dirette. Inoltre, non dimenticare di pubblicare il link al tuo sito, di condividere anche contenuti di terze parti e di sfruttare la funzione “stories”!

Con Quale Frequenza Postare?

Dovresti pubblicare regolarmente e senza interruzioni: dopo tutto, stai cercando di farti conoscere e di aumentare la tua visibilità! Cerca, quindi, di non scendere al di sotto dei tre contenuti alla settimana. Le cose importanti sono: qualità (e non quantità), continuità e pazienza.

Non concentrarti solo sui post, però! Su Facebook, infatti, questo non basta: devi essere attiva tu stessa. Fai rete, metti like, commenta e condividi i post di altre persone, oltre a partecipare a gruppi e discussioni: aumenterai copertura, visibilità e competenza.

Buone Opportunità Pubblicitarie

Su Facebook, avere una copertura totalmente organica e senza sponsorizzazioni è una vera e propria impresa. Ha senso, quindi, integrare la normale attività della tua pagina con degli annunci a pagamento (Facebook Ads). Attenzione, però: si può fare solo con le pagine aziendali!

A seconda del tipo e del numero di campagne, puoi ottenere dei buoni risultati anche con un investimento a due cifre. Con un solo euro al giorno, ad esempio, puoi raggiungere un numero di utenti a quattro cifre!

Decidi se sponsorizzare dei post già esistenti oppure se crearne degli altri ad hoc per la campagna, da pubblicare parallelamente alla normale programmazione della tua pagina. Puoi scegliere tra diversi tipi di contenuti sponsorizzati: un’immagine o un video, un “carosello” (una serie di immagini da scorrere), un’Instant Experience (dei video o una gallery di massimo 10 foto) e molto altro.

facebook mi piace
Le interazioni con i post aumentano la copertura dei tuoi contenuti: stimola gli utenti a mettere like, a commentare e a condividere.

Evitare Sprechi e Cali di Copertura

Con Facebook puoi impostare dei parametri di targetizzazione molto precisi per decidere esattamente quali persone vedranno la tua pubblicità. Potrai, così, raggiungere facilmente il gruppo target che desideri sulla base di dati demografici, posizione, interessi e del comportamento degli utenti, evitando al contempo sprechi e cali di diffusione. Un esempio: puoi decidere che un tuo contenuto venga mostrato alle donne di mezza età che vivono nelle vicinanze del tuo istituto e che hanno un interesse per la cosmesi.

In fondo, quindi, tutto dipende dal perfezionamento delle informazioni della campagna. Le opzioni, però, sono pressoché illimitate e questo potrebbe velocemente mandare in confusione chi non vi è avvezzo. Non prendere questo argomento alla leggera, se non vuoi “bruciare” denaro, ma cerca di familiarizzare con queste funzioni e, se ti trovi in difficoltà, fatti consigliare da un esperto.

La Tua Prima Scelta

Facebook dovrebbe essere la tua prima scelta quando si tratta di decidere su quale piattaforma social impegnarti. Il “gigante blu”, infatti, ti permette di aumentare la notorietà del tuo brand, di costruire la tua immagine aziendale e di promuoverti; inoltre, il vasto bacino di utenti e le pubblicità mirate sono il modo perfetto per raggiungere efficacemente il tuo gruppo target. Per curare regolarmente la tua pagina avrai bisogno di circa 3-5 ore alla settimana; se ti prendi il tuo tempo e te ne occupi attivamente, però, riuscirai a costruire un fedele gruppo di fan e ti assicurerai la crescita continua della visibilità del tuo istituto!

5 FATTORI DI SUCCESSO PER FACEBOOK

  • Alterna immagini, testi, stories, video e dirette.
  • Posta regolarmente almeno 2-3 volte alla settimana.
  • Resta autentica.
  • Mostra un tuo lato personale.
  • Prepara dei contenuti da sponsorizzare per un pubblico specifico.

 

Hedda Stroh
Consulente, supporta le piccole e medie imprese nella costruzione di un’immagine autentica online e sui social media. Oltre alla consulenza e al supporto individuale, organizza numerosi workshop.


#BeautyForum, #BF_life&work, #socialmedia, #BF_apr21


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102