fbpx
Detto tra le unghie

Colori e Profumi dai Mercati del Mondo

  • Beauty Forum

Detto tra le unghie – In un mondo che sta diventando sempre più isolato, la realtà dei mercati è destinata a sopravvivere e a inebriarci i sensi con i suoi suoni, i suoi sapori, i suoi profumi e i suoi colori: il cuore pulsante di ogni centro urbano.

i colori profumi dai mercati del mondo1

Se c’è un posto che vale la pena visitare per respirare l’autenticità di un Paese è il suo mercato: un luogo brulicante di persone e di vita, che con i suoi colori, i suoi suoni e i suoi profumi riesce sempre a incantare chi passeggia tra le sue bancarelle.

i colori profumi dai mercati del mondo2Le inconfondibili “Teste di Moro”, tradizionali vasi ornamentali siciliani, circondate dai succosi limoni di Sicilia e il delicato blu del mare sono le protagoniste della nailart di Fabiola Bonavia.

Non è un caso che i mercati più attrattivi e famosi siano quelli che mettono in mostra ciò che di tipico e distintivo caratterizza una regione. Pensiamo, ad esempio, al mercato di Ballarò a Palermo, meta obbligata di residenti e turisti: un trionfo di artigianato locale e vasellame, pesce fresco e altre prelibatezze siciliane accompagnate dai chiassosi richiami dei venditori che invitano a fare acquisti alla loro bancarella.

i colori profumi dai mercati del mondo2Un’esplosione di forme e colori: la Boqueria di Barcellona è il luogo in cui è possibile trovare ogni varietà di frutta. Nella sua nailart, Debora Costa ne riproduce i colori vivaci con alcuni dettagli “fruttati”.

Un’atmosfera simile a quella di Ballarò si può ritrovare a Barcellona, e più precisamente in uno dei più antichi ed emblematici mercati della Spagna: la Boqueria, un labirinto di colori, profumi e sapori che viene visitato ogni giorno da cittadini e turisti. Qui, accanto alle tipiche tapas catalane, si può trovare qualunque tipo di frutta, da quella locale a quella più esotica, portata fresca ogni giorno da tutti i continenti.

i colori profumi dai mercati del mondo2Suggestioni d’Oriente per la creazione di Graziella Manfrin ispirata al mercato delle perle di Pechino. Qui, oltre alle perle, si possono trovare gemme preziose di ogni sorta - come le splendide giade, il cui colore verde completa la nailart.

L’Olanda, invece, ospita un profumatissimo e variopinto mercato “galleggiante” dominato da meravigliosi fiori variopinti. Meta obbligata di chiunque si trovi ad Amsterdam, il Bloemenmakrt è un trionfo di colori e profumi: tulipani, narcisi, bulbi e fiori di ogni tipo vengono esposti su chiatte lungo il canale Singel, tanto da formare una vera e propria “via dello shopping” sospesa sull’acqua.

i colori profumi dai mercati del mondo2Monica Mistura decora la manicure seguendo le leggere balze della seta, tessuto ricercato e prezioso che, grazie alla sua natura impalpabile, avvolge la silhouette e ne segue sinuosa i movimenti.

Spostandoci verso Oriente, uno dei più iconici mercati che possiamo incontrare è l’Hongqiao Market, il mercato delle perle di Pechino: un luogo incantato e ricco di fascino dove non solo si può trovare qualunque cosa legata alle perle, ma anche gemme di qualsiasi colore, forma, dimensione e qualità. Di tenore totalmente diverso, ma altrettanto famoso e pittoresco, è invece il mercato del pesce di Tokyo, che a buon diritto vanta il titolo di mercato ittico più grande al mondo. Ogni mattina all’alba, qui si svolge l’asta dei tonni, dove i pescatori vendono i propri tonni per cifre che possono superare il milione di euro.

i colori profumi dai mercati del mondo2Il nail design floreale di Ivana Gentile rende omaggio alla poesia dei mercati floreali come il famoso Bloemenmarkt di Amsterdam, allestito lungo il canale Singel.

E che dire dell’India? È qui che il mercato, con i suoi profumi e colori, raggiunge forse la sua forma più iconica. Girando tra le bancarelle, l’occhio viene rapito dall’enorme quantità di frutta e verdura, spezie, vasellame e soprattutto dagli abiti di ogni foggia e colore, caratterizzati da decori scenografici e ricercati e da tessuti morbidi e preziosi - come la seta, di cui l’India è una delle manifatture più importanti al mondo.

i colori profumi dai mercati del mondo2Nella nailart di Annalisa Galasso, dove le unghie diventano delle vere e proprie bancarelle in miniatura, rivivono le atmosfere colorate e vivaci dei mercati messicani.

Anche Oltreoceano, però, dominano i mercati in cui i colori brillanti della frutti, dei tessuti e delle creazioni d’artigianato la fanno da padrone. Un esempio? Il Messico, dove frutti esotici, vasellame di ogni foggia e i tipici tessuti dal pattern multicolor rendono i mercati un vero e proprio arcobaleno di allegria.

i colori profumi dai mercati del mondo2Uno degli oggetti più curiosi che si possono incontrare in un mercato marocchino è il “tajine”, il cono in terracotta usato per cucinare l’omonimo piatto. La sua superficie è spesso abbellita da meravigliose fantasie, come quelle riprodotte sulle unghie da Erika Visintin.

Il luogo in cui viene raggiunta la quintessenza del mercato è, però, il Marocco, una terra squisitamente mediterranea e ricca di arte, tradizioni e cultura. È difficile resistere alle sue strade brulicanti di vita e ai suoi mercati labirintici, i famosi suq, pieni di colori, profumi e sapori sulle cui bancarelle viene messo in bella mostra il miglior artigianato locale.

i colori profumi dai mercati del mondo2La produzione artigianale dei gioielli è sterminata, in Marocco. Brunella Russo, per la sua nailart, si è lasciata ispirare da un paio di orecchini di color turchese e blu impreziositi da pietre dure.

Come in India, anche i suq marocchini sono affollati da spezie colorate e profumatissime. Queste hanno guadagnato tanta fama che, nel corso del tempo, hanno portato il turismo internazionale a spingersi anche fuori dalle grandi città per scoprire delle realtà più rurali, come le cooperative di produzione dello zafferano - uno dei tesori più preziosi di questa terra.

i colori profumi dai mercati del mondo2In India come in Marocco, spezie variopinte e profumate affollano le bancarelle dei mercati; Sabrina Scuccimarro ne ha tratto ispirazione per creare un originale nail design in 3D in cui spiccano dei mini cucchiai pieni di spezie.

Un posto d’onore lo merita, invece, la produzione artigianale di gioielli: orecchini, collane, braccialetti ma anche pendenti, anelli e cavigliere, queste piccole opere d’arte, finemente decorate e intarsiate da abili artigiani, sono un vero incanto per gli occhi.
La bellezza di un mercato non sta, però, nella ricercatezza delle merci vendute o nella diversità di profumi e colori che sa offrire, ma risiede nella varietà di persone che lo animano: in chi vende e chi compra, ma anche in chi, semplicemente, passeggia tra le sue bancarelle brulicanti di vita lasciandosi rapire dalla fantasia di un tessuto o dal gusto sorprendente di un frutto esotico mai mangiato prima.


#BeautyForum, #BF_style, #dettotraleunghie, #BF_apr21


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102