fbpx
t’s a Match

t’s a Match

  • Beauty Forum

Make up look e tipo di pelle – Ad ogni cambio di stagione le aziende cosmetiche ci deliziano con gli ultimi trend e le proposte di make up più attuali. Ora, però, ti starai chiedendo: a quale donna stanno meglio questi colori? Come si possono combinare? Le risposte del make up artist.

Per trovare la giusta combinazione per il make up della tua cliente, prima ancora di iniziare col trucco bisogna fare una breve analisi del tono e del sottotono della sua pelle. A prescindere che sia chiara, media, abbronzata o scura, infatti, ogni incarnato è anche caratterizzato da un sottotono che può essere caldo, neutro o freddo. Determinare in partenza il giusto sottotono della cliente non serve solo per il servizio di make up, ma può anche tornarti utile per la vendita di prodotti cosmetici.
Abbinare fondotinta, blush, illuminante, ombretto e rossetto in base al sottotono diventerà un gioco da ragazzi.

“ Determinare in partenza il giusto sottotono della cliente torna utile anche per la vendita di prodotti cosmetici.. ”

its a match1

Tre Criteri per Scegliere

 1 Qual è il colore delle vene? 

Osserva alla luce naturale le vene sui polsi della cliente: se ti sembrano bluastre o viola hai a che fare con un sottotono tendenzialmente freddo, mentre se appaiono verdastre od olivastre attraverso la pelle sei di fronte a un sottotono caldo.
Se vedi un po’ di entrambi i colori, invece, la cliente ha un sottotono neutro.

 2 Quali gioielli la cliente indossa più volentieri? 

Un altro criterio da valutare è il colore degli accessori che donano di più alla pelle della cliente e che indossa più volentieri: se sono quelli d’argento, significa che il sottotono della sua pelle è freddo; se sono d’oro, invece, il suo sottotono è principalmente caldo. Un terzo tipo di gioielli, al momento molto popolare, sono quelli in oro rosa, che si sposano perfettamente con i toni neutri.

 3 Come reagisce la pelle al sole? 

Il terzo criterio da valutare è la reazione della pelle al sole: se si abbronza velocemente e non è particolarmente sensibile al sole significa che, tendenzialmente, il sottotono della pelle è caldo; se, invece, la pelle reagisce arrossandosi e senza mai abbronzarsi veramente, allora il sottotono è tendenzialmente freddo. 
Per orientarsi meglio, di seguito ho descritto per te i diversi tipi di incarnato in cui tu o la tua cliente potete riconoscervi.


 Curiosità 

Chi ha un sottotono neutro ha vinto il “jackpot” del make up: spesso, infatti, a queste clienti donano sia i colori caldi che quelli freddi e, di norma, possono semplicemente scegliere le nuance che preferiscono e abbinarle con facilità all’outfit e all’occasione.


Incarnato Chiaro

 1 Sottotono freddo 
(eventualmente con lentiggini):

  • Capelli: rossicci/biondo/biondo platino;
  • Occhi: chiari (blu/verdi/grigi);
  • Celebrities: Nicole Kidman, Julianne Moore, Sienna Miller.

L’incarnato chiaro e “di porcellana”, tipicamente celtico, si può illuminare meravigliosamente con delle tonalità fredde nude e rosé. Per gli zigomi è meglio scegliere un illuminante tendente all’argento, mentre per le labbra sono perfetti i rossetti color palissandro o rosa delicato, che le faranno apparire come delle perle iridescenti.
Gli occhi, tendenzialmente chiari, si possono rendere più intensi incorniciandoli con uno smokey eye nei classici toni del nero, del grigio o dell’argento.

 2 Sottotono caldo  

  • Capelli: biondo chiaro/dorato/castano chiaro;
  • Occhi: chiari/blu/verdi;
  • Celebrities: Paris Hilton, Gwyneth Paltrow.

Per evidenziare alla perfezione i tratti somatici di questo sottotono, si possono usare un illuminante dalla tonalità calda e tenue e un bronzer più deciso.
Per il make up occhi sono ideali sia le nuance chiare e terrose che quelle dorate dell’ambra o del bronzo-tramonto, che fanno risplendere meravigliosamente gli occhi blu e verdi.
Per il trucco labbra da giorno sono da preferire i rossetti nude nelle tonalità del pesca caldo, mentre per la sera si può osare con un po’ di colore in più. Alle donne bionde, di solito, non dona particolarmente il classico rossetto rosso, ma sono perfetti i rossi più tenui e leggermente brunastri che tendono al terracotta.

Incarnato Medio

 1 Sottotono freddo 

  • Capelli: biondo scuro/castano chiaro/castano/ramato;
  • Occhi: blu/verdi/grigi;
  • Celebrities: Julia Roberts, Miranda Kerr.

Per questo incarnato sono da preferire i fondotinta con un sottotono freddo. Alcune aziende cosmetiche danno i nomi ai loro prodotti basandosi proprio sulla loro temperatura: quando scegli il fondotinta, quindi, fai attenzioni a nomi come “beige freddo”, “rosa naturale” o “beige rosa”.
Per illuminare gli occhi di questo incarnato (i più comuni sono quelli verdi) sono perfette le tonalità grigie o beige.
Per il trucco labbra, invece, l’ideale sono le fresche tonalità rosé, i rosa più intensi oppure i rossi freddi.

 2 Sottotono caldo 

  • Capelli: biondo miele/castano chiaro/marrone castano;
  • Occhi: verde/marrone dorato/ blu;
  • Celebrities: Jennifer Aniston, Gisele Bündchen.

L’incarnato di queste clienti ha un sottotono beige e spesso un pizzico di sfumature dorate, mentre gli occhi sono soprattutto marroni o verdi; raramente, invece, questa pelle ha le lentiggini. I fondotinta perfetti sono quelli che recano la dicitura “beige dorato”, “miele” oppure “beige pesca”.
I blush e i rossetti nei caldi colori del corallo, del pesca e del terracotta si sposano al meglio con questa pelle e questi capelli; per illuminare gli occhi, invece, sono perfette le nuance del verde e del marrone bronzo.

Incarnato Medio-scuro

 1 Sottotono freddo 

  • Capelli: castano/castano scuro/nero;
  • Occhi: blu/verde/marrone;
  • Celebrity: Penelope Cruz.

Col trucco sbagliato, questo incarnato rischia di sembrare “pallido” o addirittura “senza vita”: per donargli freschezza e sottolineare la carnagione, quindi, vanno scelti dei blush rosato-marroni e degli illuminanti freddi. I toni fumosi del malva e del grigio rendono magico il look occhi, mentre il blu notte e il verde intenso evidenziano perfettamente gli occhi scuri.
Le nuance perfette per un look labbra discreto sono quelle fredde del palissandro; per un look serale più intenso e drammatico, invece, si può scegliere un rosa più intenso.

 2 Sottotono caldo  

  • Capelli: castano/castano scuro/nero;
  • Occhi: marrone/nero;
  • Celebrities: Eva Longoria, Beyoncé Knowles, Jennifer Lopez.

Per questo incarnato color caramello, oltre ai prodotti dai bagliori dorati, l’ideale è il blush nei toni del pesca brillante, che gli dona subito un’allure di freschezza. 
Per gli occhi marroni sono perfette le tonalità calde dell’oro e delle spezie. Combinate con uno spesso contorno occhi nero e una dose extra di mascara, questo look si può usare per sottolineare al meglio il carattere di classe che ha solitamente chi lo indossa. Se gli occhi sono in primo piano, si possono sottolineare le labbra con dei delicati colori caramello e nude.

its a match2

LA SAGGEZZA NELLA BORSA DEL TRUCCO

  • Scegli i colori tenendo conto della luce in cui si vedrà il risultato finale. Consdiera, infatti, che mentre alla luce del giorno i colori appaiono nella loro naturale intensità, di sera parte di essa viene “inghiottita”. Quando crei un make up da sera, quindi, applica un po’ di prodotto in più e usa fin da subito dei colori più intensi.
  • Tutto è lecito, se è ciò che alla cliente piace! Ciò significa che se la cliente si innamora di una nuance che non andrebbe bene per il suo incarnato, ma la indossa comunque con gioia e fiducia in se stessa, allora quella nuance non sarà mai sbagliata e la farà comunque apparire radiosa e splendente.


Thorsten Joffroy
Make up artist e beauty expert, lavora come consulente, coach e docente per il settore estetico.


 

#BeautyForum, #BF_style, #makeup, #BF_dic21_gen22


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102