fbpx
Tre proposte di trattamento invernale per tre tipologie di cliente

3 trattamenti per 3 occasioni

  • Beauty Forum

LA PERSONALIZZAZIONE IN CABINA - C'è la cliente che ha bisogno di una seduta di bellezza express, quella che vuole un rituale di lusso, quella che sogna una pelle più giovane: per ognuna di loro, l'estetista Sandra Dron ha ideato un diverso trattamento invernale.

L’ inverno sta arrivando: le temperature scendono, la pelle produce minori quantità di sebo e sudore e, venendo a mancare importanti elementi che compongono la barriera protettiva cutanea, il film idrolipidico finisce per assottigliarsi. La pelle perde così idratazione, si screpola e diventa più sensibile. Come se non bastasse, le basse temperature rallentano il flusso sanguigno, diminuendo le sostanze nutritive e l’ossigenazione che arriva fino ai tessuti. Il risultato? L’incarnato appare pallido e smunto, ben lontano da quell’effetto “bonne mine” che ogni donna sogna di poter sfoggiare. Va da sé che più le temperature scendono, più sentiamo il bisogno di rifugiarci nel calore degli ambienti chiusi e riscaldati. Peccato, però, che sia proprio il riscaldamento artificiale a disidratare ancora di più la pelle che, stimolata dalle temperature più alte, inizia a convogliare acqua verso i suoi strati superficiali rendendo più secchi quelli profondi. È evidente come la stagione fredda rappresenti un enorme stress a livello cutaneo. Eppure, avere una pelle radiosa anche in inverno non è una missione impossibile; se le vengono fornite le cure di cui ha bisogno, riuscirà a brillare anche nei giorni più freddi e grigi.

Tre trattamenti

Quando fa freddo, cercare conforto in cose calde e accoglienti è un impulso naturale. Il discorso si applica ovviamente anche ai trattamenti estetici che, oltre a offrire risultati visibili, in inverno più che mai dovrebbero rappresentare anche una gradevole “coccola” da regalarsi. Come sappiamo, tuttavia, ogni cliente ha esigenze proprie e non esiste un unico trattamento invernale adatto a tutte. Ecco tre proposte dalle quali prendere spunto per intercettare efficacemente tre distinti target.

1. Trattamento basic: quando la cliente è di corsa o ha poco tempo.

La tua cliente fa un lavoro che le porta via molto tempo, ma vuole concedersi comunque una piccola pausa di bellezza? Questo è il trattamento che fa al caso suo: regalale un’ora di fuga dalla frenesia della sua vita quotidiana.
Procedimento: Inizia la seduta con un’attenta analisi della pelle della cliente, in base alla quale deciderai quali prodotti usare - partendo dal peeling (enzimatico o agli acidi della frutta) fino ad arrivare ai concentrati attivi da applicare più avanti nel trattamento (come, ad esempio, quelli a base di acido ialuronico). Particolarmente apprezzato dalla cliente di corsa può essere un breve ma efficace massaggio del viso, finalizzato a migliorarne la circolazione sanguigna. Altri due passaggi in grado di “trasformare” il volto in poche semplici mosse sono una detersione profonda ma delicata e la correzione delle sopracciglia, sia per quanto riguarda la forma, sia nel colore. Applica poi un concentrato di principi attivi, da massaggiare accuratamente fino a completo assorbimento. Infine, per concludere il trattamento, stendi una crema giorno adatta al tipo di pelle della cliente; non dimenticare di applicare anche un prodotto specifico per la cura del contorno occhi e delle labbra.

Trattamento Basic: svolgimento

  • Trattamento d'apertura con tamponi (caldi) imbevuti di olio aromatico (5 min.)
  • Pulizia del viso, peeling, detersione, correzione delle sopracciglia (30 min.)
  • Massaggio al viso (5 min.)
  • Maschera (15 min.)
  • Trattamento di chiusura / Trattamento per gli occhi / Trattamento per le labbra (5 min.)

Durata totale della seduta: 1 ora.

 

2. Trattamento Wellness Deluxe: quando la cliente vuole concedersi una coccola speciale

La tua cliente vuole staccare la spina e concedersi un intero pomeriggio di relax lontana dalla frenesia quotidiana? Il trattamento Wellness Deluxe è la risposta al suo desiderio.
Procedimento:
Apri la seduta con un piacevole pediluvio aromatico e prosegui con un massaggio alla schiena, che eseguirai servendoti di cera di soia sciolta arricchita di olio essenziale di legno di sandalo, dalle note proprietà calmanti e corroboranti. Questo lussuoso mix è in grado di sbloccare i muscoli della cliente e scioglierne gli irrigidimenti.
Passa poi al trattamento del viso: analizza attentamente la pelle della cliente e scegli dei prodotti che si adattino alle sue esigenze specifiche. Il consiglio è di preferire cosmetici privi di profumazioni artificiali e petrolati. In aggiunta, affinché il trattamento possa definirsi davvero “deluxe”, le referenze dovrebbero essere particolarmente ricche di sostanze funzionali preziose ed efficaci, come acido ialuronico o collagene.
Inizia con un’accurata procedura di pulizia e purificazione del viso, che lo prepari al peeling che seguirà; anche il tipo di peeling, come sappiamo, va scelto in base alle caratteristiche della pelle della cliente.
Non dimenticare di includere anche in questo trattamento la correzione della forma e del colore sia delle ciglia che delle sopracciglia.
Dopo esserti occupata del viso, passa alla cura delle mani, messe a dura prova tanto dal freddo degli ambienti esterni quanto dall’aria calda e secca di quelli chiusi. Per nutrire a fondo la pelle, puoi ricorrere a una maschera al burro di karité, lasciandola in posa durante la successiva fase del trattamento: un massaggio con oli aromatici al viso o al décolleté. Le clienti amano particolarmente questi massaggi, capaci di ammaliare i loro sensi.
In seguito al massaggio, la circolazione sanguigna di viso e décolleté si troverà nella sua condizione ottimale: è il momento giusto per applicare una piacevole maschera curativa che svolga l’azione di una crema giorno e sia al contempo adeguata anche come trattamento di chiusura.

Trattamento Wellness Deluxe: Svolgimento

  • Massaggio alla schiena (20 min.)
  • Trattamento con tamponi caldi (caldi) imbevuti di olio aromatico (5 min.)
  • Pulizia del viso, peeling, detersione, correzione, correzione delle sopracciglia (30 min.)
  • Massaggio al viso (10 min.)
  • Maschera / Impacco per le mani (20 min.)
  • Trattamento di chiusura / Trattamento per gli occhi / Trattamento per le labbra (5 min.)

Durata totale della seduta: 1 ora e mezza.

TIP
Nel periodo invernale, quando il sole si fa vedere meno che in estate, crea nella cabina trattamenti un'atmosfera accogliente, che avvolga la cliente e aiuti a sentirsi a proprio agio. Per farlo puoi ricorrere a luci calde e suggestive e ad aromi rilassanti.

 

3. Trattamento antiage a misura d'inverno

La tua cliente ha in programma un evento importante o desidera semplicemente sfoggiare una pelle invidiabile in occasione dell’imminente weekend? Proponile un trattamento antiage “invernale”. Procedimento: L’obiettivo principale di questo trattamento è riattivare la pelle e tutte le sue cellule, responsabili dell’invecchiamento cutaneo.
Dopo una detersione profonda ma delicata del viso, e dopo aver eseguito un peeling adatto al dermotipo della cliente, dedicati completamente alla riattivazione cellulare.
Per un effetto tensore immediatamente visibile e per rimpolpare i tessuti in modo efficace, la scelta vincente è la radiofrequenza. Raggiungendo e stimolando gli strati cutanei più profondi, nei quali si formano i nuovi fasci di collagene e di elastina, la radiofrequenza ne accelera la produzione, generando un ringiovanimento dei tratti del viso particolarmente evidente. Non è un caso che la radiofrequenza sia fortemente consigliata quando è richiesto un intervento “d’emergenza” - ad esempio quando la cliente ha un importante evento mondano in programma di lì a pochi giorni.
In alternativa alla radiofrequenza puoi optare per la mesoporazione, tecnologia adatta soprattutto a chi ha la pelle pallida, poco idratata e soggetta a rughe provocate dalla secchezza cutanea; grazie alla mesoporazione puoi far penetrare principi attivi preziosi come il retinolo o l’acido ialuronico in profondità negli strati cutanei. La pelle è come rimpolpata e appare più fresca e levigata; il trattamento è particolarmente efficace soprattutto nell’area del contorno occhi.
In seguito, per arricchire ulteriormente i depositi di idratazione, applica una maschera a base di acido ialuronico a catena breve e lunga. In questo modo, la pelle apparirà più liscia, più tonica e intensamente curata.
In combinazione ai macchinari sopra citati, potrebbe essere utile impiegare una lampada al collagene: l’apparecchiatura emette una luce rossa a una lunghezza d’onda di circa 630 nm, che è in grado di attivare le cellule sottocutanee adibite alla produzione di collagene.
In chiusura di trattamento, applichiamo una crema giorno adatta al tipo di pelle della cliente e un prodotto specifico per il contorno occhi. Su richiesta possiamo rendere ancora più completo il trattamento realizzando un make up giorno, da accompagnare con consigli di bellezza personalizzati.

Trattamento Antiage: svolgimento

  • Trattamento d'apertura con tamponi (caldi) imbevuti di olio aromatic (5 min.)
  • Pulizia del viso, peeling, detersione, correzione delle sopracciglia (30 min.)
  • Seduta con apparecchiatura / Lampada al collagene (20 min.)
  • Massaggio al viso (10 min.)
  • Maschera / Impacco per le mani (20 min.)
  • Trattamento di chiusura / Trattamento per gli occhi / Trattamento per le labbra (5 min.)

Durata totale della seduta: 1 ora e mezza.

 

Sandra Dorn
Estetista, dirige la "Derma Beaute Hair Salon & Spa" a Düsseldorf, in Germania. Il centro è specializzato nella salute dei capelli e della pelle.

 

 

#BF_beauty&care, #BeautyForum, #trattamentistagionali, #BF_nov17


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102