fbpx
Le tappe per un percorso di bellezza sposa su misura

Professione Skin Planner

  • Beauty Forum

Nell'attimo in cui viene pronunciata la fatidica proposta, per la futura sposa inizia un periodo di fuoco: bisogna pianificare, pianificare e ancora pianificare. Anche la sua pelle ha bisogno di un piano, e tu ne sei l'artefice.

 

Questo articolo fa parte del Dossier
La Sposa più Bella

 

Per organizzare un matrimonio in ogni suo dettaglio serve molto tempo e, per arrivare pronte al grande giorno, alcune coppie partono addirittura con un anno di anticipo. Le cose a cui pensare sono davvero tante: la location, la torta, la musica, gli inviti, il vestito e - ultimo, ma non per importanza - lo styling della sposa. Soprattutto per quest'ultima parte, però, chi tardi arriva male alloggia! La finestra temporale disponibile è ristretta e la stagione dei matrimoni è relativamente breve: ciò significa che la sposa che arriva troppo tardi, purtroppo, rischia di doversi accontentare di quel che trova.

In pillole

  • Trattamenti best-seller:
    1. Trattamenti agli acidi della frutta e vitamina C.
    2. Microdermoabrasione e ultrasuoni.
    3. Trattamenti detox.

  • 3 principi attivi top:
    1. Acidi della frutta.
    2. Vitamina C.
    3. Acido ialuronico e Retinol. 

I vantaggi del pacchetto

L’ansia di rischiare di non avere la propria estetista di fiducia a disposizione per il proprio matrimonio rende ancora più appetibile per la sposa l'acquisto anticipato di un pacchetto tutto incluso: non solo perché la preparazione della pelle andrebbe comunque iniziata con largo anticipo, ma anche perché le disponibilità economiche di una futura sposa sono spesso limitate, e il pacchetto è senz'altro più conveniente rispetto all'acquisto dei singoli servizi di cui non potrà comunque fare a meno. In un matrimonio organizzato nei minimi dettagli, anche la corretta beauty routine ha la sua importanza. Il ciclo di trattamenti va iniziato per tempo, proprio come tutti gli altri preparativi: d’altronde, la pelle non si rinnova nel giro di due settimane! Una domanda, a questo punto, sorge spontanea: con tutto quello che c’è da fare per un matrimonio, perché la sposa dovrebbe darsi tanta pena “solo” per la propria pelle? È molto semplice: perché una pelle curata è più luminosa e ha un aspetto migliore! Risolvere ipercheratosi, depositi sottocutanei e leggere infiammazioni farà apparire la sposa più curata e migliorerà visibilmente l’aspetto e la tenuta del trucco: vale dunque la pena predisporre un percorso di bellezza personalizzato. Il numero di sedute e i servizi inclusi nel “Pacchetto Sposa” vanno definiti fin dal primo incontro; il vantaggio di quest’offerta, però, è che puoi combinare tra loro trattamenti e principi attivi in maniera personalizzata.

TIP
Non limitarti alla sposa: offri un pacchetto completo anche al suo entourage! Puoi predisporre dei servizi a tutto tondo anche per lo sposo, la madre, la sorella e le testimoni della sposa. Anche in questo caso, puoi creare dei pacchetti speciali decisamente allettanti: basta usare un po' di fantasia!


Bridal Beauty Program

Mese 1 - Il punto della situazione
Il primo appuntamento è decisivo! Prima di ipotizzare il percorso di bellezza per la futura sposa, prenditi del tempo per comprendere a fondo cosa sia realmente importante per lei. Fatti spiegare quali risultati desidera ottenere e mettili per iscritto. Esegui poi un’anamnesi approfondita della sua pelle e abbozza un programma di trattamento personalizzato. È importante tenere sempre a mente l’obiettivo che la sposa vuole raggiungere. Se è realistico, allora lavorerà con determinazione per conseguirlo.

Mesi 2/3/4 - Il cuore del percorso 
Durante questi mesi si svolgono i trattamenti pianificati durante il primo incontro.

Mese 5 - Prima prova trucco
Continua il percorso programmato, a cui vanno aggiunti una prova trucco e, se richiesta dalla cliente, una di applicazione di extension ciglia. Grazie ai risultati ottenuti con i trattamenti dei mesi precedenti, la pelle è già cambiata: è questo il momento perfetto per la prima prova trucco. Non programmarla troppo in anticipo, però, altrimenti rischi di dimenticare quello che vuole la sposa. Per evitare spiacevoli fraintendimenti, scatta delle foto al risultato finale e tienile come promemoria, appuntandoti anche le osservazioni della cliente e le eventuali modifiche su cui lavorare. Le extension ciglia, al contrario, andrebbero provate con largo anticipo: non c’è niente di peggio di una reazione allergica della sposa nel suo giorno più bello, con tanto di occhi gonfi e prurito! La prudenza non è mai troppa.

Mese 6 - Trattamenti rilassanti e/o trattamenti intensivi 
Al grande giorno mancano ormai poche settimane. La tensione è alle stelle, ma spesso le cose da fare sono ancora tante! Quando la futura sposa arriva in istituto, regalale un momento di relax che le permetta di liberare la mente e staccare la spina per un po'. Stabilisci anche una seconda applicazione di extension ciglia a circa 3-4 settimane dal matrimonio: in questo modo, se anche la cliente dovesse malauguratamente avere una reazione allergica, ci sarebbe abbastanza tempo per rimediare alla situazione. La seconda prova trucco, invece, andrebbe programmata dalle 2 alle 4 settimane prima del grande giorno. Uno o due giorni prima del matrimonio, concorda un appuntamento per il refill delle ciglia; il giorno stesso, invece, dovrai occuparti del make up.

Un consiglio per i servizi extra: Se nel tuo istituto offri anche servizi di manicure e pedicure, può essere pratico includerli nel pacchetto. Non è comunque una regola generale: il pacchetto, così come l'abbiamo strutturato, si concentra sul viso. È probabile che la cliente si rivolgerebbe comunque a te anche per mani e piedi; in questo caso, non sarebbe conveniente per te inserirli nel pacchetto a un prezzo più basso.
 

Una pelle da Matrimonio: gli step

Primo mese
Colloquio informale e anamnesi dettagliata (circa 90 minuti)

Secondo mese
Esempio di trattamento: microdermoabrasione con peeling agli acidi della frutta e ultrasuoni (circa 50 minuti) + Styling delle sopracciglia (inclusa colorazione) (10 minuti)

Terzo mese
Esempio di trattamento: microdermoabrasione con peeling agli acidi della frutta e ultrasuoni (circa 50 minuti) + Styling delle sopracciglia (inclusa colorazione) (10 minuti)

Quarto mese
Esempio di trattamento: microdermoabrasione con peeling agli acidi della frutta e ultrasuoni (circa 50 minuti) + Styling delle sopracciglia (inclusa colorazione) (10 minuti)

Quinti mese
Esempio di trattamento: microdermoabrasione con peeling agli acidi della frutta e ultrasuoni (circa 50 minuti) + Styling delle sopracciglia (inclusa colorazione) (10 minuti)
Prova extension ciglia (120 minuti)
Prima prova make up (120 minuti)

Sesto mese
Esempio di trattamento rilassante: rituale con massaggio e leggero peeling agli acidi della frutta (60 minuti) + Styling delle sopracciglia (inclusa colorazione) (10 minuti)
Seconda prova extension ciglia (60 minuti)
Seconda prova make up (60 minuti)

ON TOP!

  • Calcola il costo dei trattamenti ed elabora il pacchetto con un allettante 20% di sconto.
  • Eventualmente, con il procedere dei trattamenti, puoi accordare alla cliente anche un 20% di sconto sull'acquisto dei prodotti domiciliari.
  • I regali sono sempre graditi: al termine del ciclo di trattamenti, dona alla sposa un kit da viaggio personalizzato con una selezione di prodotti adatti a lei. Un pensiero perfetto per la sua luna di miele!

  

Percorso sposa: i consigli delle nostre esperte


"Ogni percorso deve iniziare sempre con una pulizia del viso profonda, da ripetere una decina di giorni prima del matrimonio.
Le sedute successive saranno di trattamenti detossinanti e purificanti, fino ad arrivare alla fase attiva del percorso, nella quale andremo a trattare il viso con Acido Glicolico e Vitamina C per rinnovare, correggere e schiarire la pelle in caso di macchie o discromie.
A ridosso del grande giorno, il trattamento ideale è la maschera illuminante con Foglie D'Oro, che lascia la pelle vellutata, luminosa, pronta a ricevere il tocco finale della truccatrice."
EMANUELA STAGNO Tranquillity Wellness Zone (Cerveteri)

 

"Nonostante le tensioni e gli impegni per i preparativi, dovremmo cercare di incontrare la nostra sposa per un piccolo programma di 4-5 trattamenti volti a un'azione mineralizzante e antiossidante.
Ogni trattamento dovrebbe cominciare con un piccolo "rituale di apertura" del respiro e delle spalle, importantissimo per decongestionare il viso e riossigenarlo. 
Va poi stimolato il ricambio cellulare con attivi delicatissimi, poiché il periodo che precede il matrimonio è fitto di emozioni che possono inficiare anche la struttura vascolare della cute. Ottimi i sali minerali che escludano il sodio, le ossigenodermoinfusioni e le maschere antiossidanti naturali a base, ad esempio, di Tè Verde e Menta piperita dall'azione naturalmente cicatrizzante e schiarente. 
È importante focalizzarsi in modo particolare sul contorno occhi con digitopressioni delicate per far assorbire sieri con attivi schiarenti come l'estratto biotecnologico di quinoa."
MICHELA BONETTI Seta Nature and Wellness (Darfo Boario Terme)

 

"La prima cosa che faccio è un'accurata consulenza della pelle del viso, che mi aiuta a stilare un programma di trattamenti personalizzato e a studiare una nuova e più efficace beauty routine quotidiana per la sposa. Almeno 4 mesi prima del matrimonio bisogna iniziare a trattare acne, rughe, macchie e pori dilatati con protocolli specifici.
Molto utile è il peeling a base di Acido Glicolico, per rendere più omogeneo il colorito e affinare la grana della pelle.
2 settimane prima delle nozze consiglio un trattamento a base di vitamina C per uniformare e illuminare l'epidermide.
1 settimana prima delle nozze l'ideale è una maschera all'Alga Spirulina ricca di antiossidanti, per ridurre i danni dell'inquinamento e aiutare la pelle a mantenere elasticità e idratazione.
Il giorno prima del matrimonio consiglio una maschera idratante e rigenerante a base di Acido Ialuronico, per idratare in profondità e migliorare la tenuta del make up del giorno dopo."
BARBARA MISMASI Estetica Ninfea (Vicenza)

 

Mayleen Eraerts
Estetista, dirige il suo centro a Barsinghausen, in Germania. È esperta in estetica olistica e si è specializzata in trattamenti antiage e cosmesi con principi attivi.

 

Questo articolo fa parte del Dossier
La Sposa più Bella

Gli altri articoli del Dossier:

Un soffio di bellezza
Efficacia e delicatezza: tutto il bello dell'ossigeno-dermoinfusione.

Rimessa in froma
Come risvegliare il metabolismo in vista del grande giorno.

La ciliegina sulla torta
Trucco sposa: qualche spunto dalla Bridal Fashion Week.

Una manicure da sogno
I nail trend per le spose e qualche consiglio dagli esperti

 

#BeautyForum, #marketing, #lasposapiubella, #viso, #BF_feb_mar19


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102