fbpx

#esteticaoncologica

Cura e protezione della pelle dalle aggressioni esterne e interne

Pelle sotto attacco

La nostra pelle è sottoposta quotidianamente a una grande varietà di aggressioni esterne: raggi UV e inquinamento ambientale sono le minacce più significative. Come può intervenire l'estetista per correggere gli inestesimi e proteggere la pelle? E come comportarsi, invece, quando l'agente del cambiamento cutaneo è rappresentato dalla terapia oncologica?

L'estetica oncologica raccontata dalla presidente di APEO

Un supporto prezioso

La lotta contro un tumore può mettere a dura prova la pelle: l'estetista, adeguatamente formata, può intervenire tanto sugli inestetismi quanto sul disagio psicologico che ne deriva, fornendo con le proprie competenze e la propria sensibiltà un utile accompagnamento alla terapia. Ne abbiamo parlato con la presidente di APEO, Carolina Ambra Redaelli.

Estetica oncologica: una panoramica su un trend in crescita

Un attimo di pace

CLIENTI CON ESIGENZE SPECIALI - La diagnosi di un tumore è sempre un duro colpo. Le cure e l’assistenza medica sono ovviamente essenziali ma, accanto ad esse, non bisogna trascurare la necessità di una buona qualità della vita per affrontare al meglio la malattia. Su questo versante l’estetista può aiutare molto, predisponendo trattamenti su misura per chi è sottoposto a questa difficile sfida.


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102