fbpx

Comunica con Beauty Forum

Oli per il viso: una guida pratica

Oli per il viso: una guida pratica

Gli oli per il viso sono degli strumenti estremamente versatili: nutrono la pelle in profondità, detergono con delicatezza e si possono impiegare in qualunque trattamento, anche nel make up. Soprattutto, però, fanno bene a tutti i tipi di pelle!

Per le pelli grasse, sono perfetti gli oli che aiutano a regolare la produzione di sebo, come l'olio di argan, l'olio di vinaccioli, l'olio di canapa e l'olio di jojoba, che non ostruiscono i pori e hanno un effetto antinfiammatorio. Il segreto di questi oli è che "comunicano" alla pelle che la quantità di sebo sulla sua superficie è sufficiente, cosa che, gradualmente, aiuta ad attenuare il lucido e la comparsa di impurità.

Come usare un olio per il viso? Assolutamente sulla pelle umida! Se l'olio viene steso sulla pelle asciutta, infatti, non avrà alcun effetto, mentre con l'aiuto dell'acqua si forma un'emulsione spontanea che consente di massaggiare meglio il prodotto sulla pelle. Gli oli per il viso sono anche dei perfetti struccanti, soprattutto in caso di make up waterproof. Anche in questo caso, la pelle va prima inumidita e va usato, poi, un dischetto di cotone per rimuovere lo sporco.

Un altro vantaggio degli oli per il viso è che sono perfetti per essere aggiunti alle creme (giorno o notte), ai sieri o alle maschere per migliorarne la spalmabilità e veicolare meglio i principi attivi nella pelle. Possono essere aggiunti perfino al fondotinta, cosa che renderà la pelle ancora più luminosa e la farà risplendere per tutta la giornata.

I vantaggi degli oli per il viso, però, non finiscono qui!

Scopri cosa possono fare per la pelle secca, quella sensibile e quella matura.


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102