fbpx

Comunica con Beauty Forum

Come ottenere ricostruzioni perfette

Il segreto per ricostruzioni perfette

Per concedersi una pausa di benessere non è necessario ritagliarsi un'intera giornata da passare in Spa: basta un trattamento mani magistralmente eseguito, che può diventare il completamento perfetto per un servizio di ricostruzione unghie trasformandola in un'esperienza estremamente rilassante.

Questo tipo di servizio non nutre solo la pelle delle mani - rendendola quindi più bella e vellutata -, ma permette anche alla cliente di rilassarsi ed "evadere" per qualche momento dalla sua quotidianità. Come si sviluppa, però, il perfetto completamento di una ricostruzione unghie?

  • Il primo step è un delicato maniluvio, perfetto per aiutare la cliente a rilassarsi fin da subito. Per eseguirlo, è sufficiente riempire un piccolo catino di acqua tiepida e aggiungere qualche goccia di detergente. Il tutto dovrebbe durare tra i 5 e i 15 minuti e, soprattutto, la pelle non deve mai arrivare a raggrinzirsi. Terminato questo periodo, mani e unghie vanno asciugate tamonandole delicatamente con un panno.
  • Si prosegue, poi, con la rimozione delicata delle cuticole (che vanno spinte delicatamente indietro dalla lamina con un bastoncino di legno di rosa) e con l'applicazione di un leggero peeling che, grazie alla sua azione esfoliante, permette di eliminare le cellule morte rendendo la pelle estremamente vellutata. Il prodotto, ovviamente, va strofinato con molta delicatezza, ma il risultato sarà una pelle estremamente liscia, idratata ed elastica.
  • A questo punto, non c'è che l'imbarazzo della scelta: si possono coccolare mani e unghie con un bagno di paraffina vegetale (se le temperature lo permettono), oppure con una maschera idratante e avvolgente a base, ad esempio, di burro di karité (perfetto in caso di mani molto secche e screpolate: agisce in profondità e ha anche una gradevole componente sensoriale). Il prodotto va massaggiato sulle mani, magari eseguendo delle delicate manovre per un massaggio rilassante, e lasciato in posa sotto ad un asciugamano per migliorare la penetrazione del prodotto.
  • Infine, una volta terminato il servizio (ricostruzione compresa), non va assolutamente mai dimenticato l'olio per cuticole: sono sufficienti alcune gocce per calmare le unghie strapazzate dal trattamento e ridonare morbidezza all'area. Ricorda alla tua cliente di usarlo anche a casa!

Questo trattamento è perfetto per regalare un'esperienza di benessere alle tue clienti che vengono regolarmente in istituto per il refill della loro ricostruzione unghie su letto ugnueale corto!


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102