fbpx
Un istituto sostenibile

Un istituto sostenibile

Tutti parlano di sostenibilità e cercano di adottare uno stile di vita più attento alle esgienze dell'ambiente, ma cosa significano davvero queste espressioni? Soprattutto, però, cosa vuol dire essere "sostenibile" per un centro estetico? La risposta è semplice: vuol dire scegliere uno stile di vita sostenibile a tutto tondo - o, per meglio dire, “olisticamente” sostenibile - che coinvolga tutti gli aspetti della vita in istituto, dall'arredamento ai trattamenti offerti e perfino a prodotti utilizzati in cabina.

Prodotti, ingredienti e packaging sono ora analizzati in modo scrupoloso dai consumatori che non sono più disposti a scendere a compromessi. Un centro estetico non dovrebbe ignorare questi sviluppi ma, al contrario, è proprio l’istituto di bellezza ad avere la possibilità di soddisfare al meglio le esigenze di questa clientela. Come fare, però, a trasmettere al potenziale cliente questa sostenibilità? Semplicemente facendola permeare in ogni ambito del cento: dalla scelta dell'arredamento a quella dei trattamenti proposti, fino ad arrivare ai prodotti usati in cabina:

  • per quanto riguarda l'arredamento, prediligi quindi colori caldi, forme pulite e materiali naturali e crea per le tue clienti un’atmosfera armoniosa e accogliente;
  • dedicati ai massaggi e ai trattamenti viso e corpo eseguiti soltanto con le mani dell’estetista, che permetteranno alla cliente di ritrovare una maggiore naturalità e consapevolezza di sé;
  • scegli dei prodotti equo-solidali, possibilmente naturali e con un packagin il più possibile privo di plastica e di imballaggi inquinanti.

 

La sostenibilità in istituto, però, non si ferma qui! Leggi i consigli dell'estetista Karoline Smit su come creare un centro estetico "olisticamente" sostenibile.


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102