fbpx
I trattamenti che le clienti vogliono davvero

Trucco in estate: sì o no?

Sole e make up? Yes, please! L'importante è usare i prodotti giusti ma, soprattutto, applicarlo nel modo giusto! Per un trucco a prova di abbronzatura è indispensabile insegnare alle clienti ad adattare il make up al nuovo colorito dorato - e, parola di Elena Frigerio, in questo modo potrai usare il make up per fidelizzare le tue clienti e movimentare il tuo centro in ogni momento dell'anno! La scelta mirata della giusta base, infatti, rende indispensabile la tua figura di estetista, in grado di consigliare la cliente nel modo migliore per lei. Con il make up, inoltre, puoi ampliare la tua proposta di trattamenti e percorsi mirati in istituto!

Per il perfetto make up estivo, segui i consigli di Elena Frigerio!

  • La vera protagonista di qualsiasi trucco da abbronzate è, ovviamente, la pelle: la scelta migliore è, dunque, puntare su un make up molto delicato, uniformando l'incarnato con un fondotinta molto leggero ma dalla buona copertura e che, al contempo, lasci la pelle con un effetto naturale, sublimando l'abbronzatura.

  • Va, poi considerata la temperatura del colore: anche le pelli dalle tonalità più fredde, infatti, con l’abbronzatura tendono a virare sul dorato, mentre quelle più bilanciate possono scaldarsi assumendo tonalità più mielate. La cosa indispensabile, quindi, è valutare anche la temperatura del fondotinta per far risaltare naturalmente l'abbronzatura. 

  • L'unico piccolo effetto collaterale dell’abbronzatura può essere quello di togliere un po’ di luminosità all’incarnato. Per rimediare, si può giocare con i chiaro-scuri ottenuti con una terra; meglio, invece, evitare il contouring, che toglie naturalezza alla base, e sostituirlo con delle polveri illuminanti che, grazie alla loro brillantezza, non solo riflettono la luce compensando l’eventuale opacità, ma valorizzano ulteriormente le tonalità dell’incarnato.

  • Complice la base dorata e la voglia di colore tipica dei mesi estivi, per le labbra ci si può sbizzarrire puntando su tonalità decise che mettano in primo piano sguardi allegri e colorati; per per le più giovani, invece, via libera anche ai glitter!

  • Ciglia e sopracciglia, invece, andrebbero sempre ben definite e valorizzate, ma non dovrebbero mai essere troppo artificiali per non togliere freschezza allo sguardo.

 

Il primo punto del make up è, però, la scelta del fondotinta. Qual è la differenza delle formulazioni? Meglio in crema oppure in polvere? Per consigliare alla cliente quello giusto per lei, leggi i consigli di Eugenio Vuillermin!


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102