fbpx
Usa questo prodotto sulle mani e i piedi delle tue clienti!

Usa questo prodotto sulle mani e i piedi delle tue clienti!

In estate, le scarpe aperte e l’esposizione all’ambiente esterno mettono i piedi sotto stress; camminare in infradito, in sandali o a piedi nudi senza alcuna protezione dall’ambiente circostante, inoltre, li rende spesso secchi e favorisce la crescita rapida dello strato corneo. Per non parlare, poi, delle mani: costantemente sotto i raggi del sole, si seccano e si screpolano velocemente.

Per la laccatura estiva delle unghie dei piedi e piedi, però, una soluzione c'è: dopo una buona manicure (o pedicure), opta per un prodotto soak off! Un soak off dura molto di più di uno smalto tradizionale e appare più curato per più tempo, facendo apparire mani e piedi più curati e proteggendo meglio la salute delle unghie sottostanati sia dai raggi UV (sebbene non sostituisca per nessuna ragione l'azione della crema solare), sia dall'azione di sapone e gel igienizzanti ma anche di sale, sole, sabbia e acqua, che le possono indebolire terribilmente.

Prima della seduta di applicazione, prendi qualche accortezza in più: comunica alla cliente che dovrà fare attenzione a non presentarsi all’appuntamento con mani o piedi unti di crema, né subito dopo aver fatto un maniluvio/pediluvio a casa, che influirebbe negativamente sulla durata del prodotto. Se però la cliente desidera un rituale wellness, potrai eseguire il maniluvio o il pediluvio in chiusura di trattamento, accompagnandolo con l'applicazione di una crema e con un massaggio. Attenzione, però, a come appaiono i piedi della cliente: se noti capillari in evidenza o vene varicose, meglio evitare il massaggio. I soak off resistono bene al sole, alle creme, all’acqua e, di solito, anche alla sabbia, ma potrebbero scolorire: in questi casi, applica un top coat con filtro solare.

Di norma, comunque, le clienti vengono in istituto nella settimana che precede la loro partenza, in modo tale da avere mani e piedi ancora belli e le unghie lucide durante il viaggio. Consiglia comunque alla cliente di mettere in valigia una crema nutriente e una raspa per i piedi e di seguire alcune accortezze: per mantenere visibili più a lungo i risultati ottenuti in cabina durante la stagione dei piedi nudi è fondamentale applicare ogni giorno dell'olio per cuticole, della crema solare e crema specifica per la pelle, che contenga principi attivi idratanti e retitutivi come, ad esempio, l'urea. Se a fine giornata i piedi risultano comunque screpolati, prima di procedere all’applicazione della crema si può ricorrere all’utilizzo di una pietra pomice o di una raspa a grana fine, da impiegare durante o dopo la doccia; nel caso delle mani, invece, prima della crema può ricorrere a un delicato scrub.

 

Purtroppo, però, in vacanza possono succedere molti incidenti che possono compromettere in particolare la salute delle unghie dei piedi e dei piedi in generale. Scopri cosa aspettarti dalle tue clienti e come fare per risolvere le loro disavventure!

 


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102