fbpx
La detersione in cabina

La detersione in cabina

La detersione è fondamentale per la beauty routine quotidiana delle tue clienti, ma è altrettanto importante anche in cabina: è la prima volta, infatti, che le tue mani entrano in contatto con la pelle della tua cliente ed è utilissima per valutare meglio la sua cute e, nel caso, adattare il resto del trattamento.

Assicurati di presentare la detersione come un rituale importante e gradevole, sottolineando come la personalizzazione del trattamento parta proprio da qui. Per la detersione hai molte opzioni a disposizione che vanno dalle tecniche manuali alle alterantive con gli stumenti più svariati, che vanno dalla semplice sputna al macchinario. I fattori-chiave da tenere in considerazione sono, ovviamente, la condizione della pelle della tua cliente e le sue preferenze ma, in quanto professionista, sarai sicuramente informata su cosa funzioni sui diversi dermotipi e cosa, invece, sarebbe meglio evitare. Assocurati, però, di rendere l’esperienza estremamente piacevole, altrimenti rischierai di mettere in pericolo il fattore benessere dell’intero servizio. 

Sfrutta il momento della detersione per parlare con la tua cliente della sua beauty routine domiciliare. Sottolinea, poi, il motivo per cui hai scelto un determinato prodotto e dille chiaramente che l’hai fatto per personalizzare la detersione in base alle sue esigenze: le instillerai la consapevolezza di quanto sia importante per tutti i passaggi successivi. Falle capire fin da subito che l’intero trattamento è pensato su misura per lei e che la personalizzazione inizia proprio dalla detersione.

Dovresti tornare sul discorso della detersione anche durante il trattamento stesso. Le abitudini della tua cliente e i prodotti che usa, infatti, incidono profondamente sull’aspetto della sua pelle (e questo vale per tutti gli inestetismi, da quelli più evidenti e circoscritti a quelli più diffusi, comprese le infiammazioni, gli aorrossamenti o la sensibilità cutanea): cerca di capire se sta usando un prodotto con una formulazione sbagliata per la sua pelle, un detergente troppo aggressivo per lei oppure uno strumento (come una spazzola o un panno) che non pulisce o conserva nel modo giusto.

Inutile ripetere, quindi, quanto la detersione sia importante per la salute e la bellezza della pelle della cliente e per mantenere a lungo i risultati dei trattamenti in cabina. Se durante il colloquio preliminare parlerai con la cliente del detergente più adatto per lei e di quanto questo sia importante per l’efficacia dei prodotti che applicherà dopo, allora la sua pelle potrà davvero aspettarsi un trattamento a tutto tondo anche a casa - e la tua cliente dei risultati visibili.

 

Se ancora non lo fai, prova in cabina la doppia detersione: un must nella cultura beauty orientale (soprattutto coreana) che, però, viene spesso molto sottovalutata in Occidente. Leggi qui come impostarla!

 


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102