fbpx
La causa trascurata della cellulite

La causa trascurata della cellulite

Tutti sappiamo che la cellulite è causata da un accumulo di liquidi nei tessuti e da un tessuto connettivo particolarmente lasso e debole che fa arrivare in superficie parte del tessuto adiposo che dovrebbe, invece, rimanere in profondità. Nessuno, però, considera mai un’altra causa fondamentale che può aumentare l’incidenza e l’importanza della cellulite, ovvero le contratture muscolari.

Attenzione, però: è assolutamente corretto dire che la prima causa della cellulite è un deficit circolatorio e l’accumulo di liquidi e tossine, ma non basta limitarsi a questo. L’incidenza della massa muscolare sulla portanza di capillari venosi e, soprattutto, linfatici, infatti, ha una rilevanza non trascurabile. Se analizziamo la sua struttura anatomica, notiamo che un muscolo contratto aumenta di volume e, di conseguenza, esercita pressione sui capillari rallentando il flusso ematico e linfatico. Si capisce bene, quindi, perché sia importante riflettere su quanto le contratture muscolari possano incidere sulla formazione della cellulite e, soprattutto, possano rendere meno efficace la performance di molti trattamenti drenanti.

Per accertarsi di agire nel modo giusto, la soluzione è una sola: bisogna affidarsi sempre all’approccio olistico, che valuta l’inestetismo non come un problema sé stante, ma lo inserisce all’interno di un quadro più ampio e completo valutando il soggetto nella sua globalità. Nel caso della cellulite, quindi, devi chiederti: la cliente ha delle contratture muscolari? Di che tipo sono - posturali, da sforzo o da stress? Se non sono posturali o da sforzo (per le quali la cliente dovrebbe anche interrogare uno specialista), a cosa sono dovute? Spesso, infatti, lo stress diventa una componente determinante anche nel caso delle contratture muscolari soprattutto se legate a uno stile di vita sedentario, a condizioni lavorative molto statiche, all’insonnia e, ovviamente, all’ansia e alle preoccupazioni che ci hanno lasciato queste annate difficili.

 

È dunque l’approccio olistico l’unica soluzione per affrontare in maniera davvero efficace un problema che affligge così tante donne come quello della cellulite. Leggi quindi come Elena Frigerio suggerisce di approcciarsi alle contratture muscolari (e ai radicali liberi) nel caso della cellulite.


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102