fbpx
Semplici esercizi per le braccia da eseguire in cabina

Esercizi per le braccia

Il lavoro in cabina dà molte soddisfazioni, ma per la parte superiore del copro può essere anche molto dannoso: spalle, braccia, schiena e polsi sono infatti sollecitati di continuo e devono eseguire dei movimenti molto ripetitivi, cosa che danneggia e stressa molto muscoli e tendini.

L’unica arma efficace per prevenire lesioni e mantenere i tuoi muscoli tonici e definiti è la prevenzione! Regalati una nuova buona abitudine per l’anno nuovo: abituati a eseguire tutti i giorni una piccola e semplice routine di esercizi per riscaldare i muscoli, sciogliere le tensioni e rinforzare la struttura muscolare e tendinea.

Non sai da dove iniziare? Nessun problema: ti proponiamo noi 5 esercizi!

  1. Flessione ed estensione
    È un esercizio molto semplice ma estremamente efficace che ti permette di allungare muscoli e tendini di polsi e avambracci prevenendo, così, lesioni e stress. Fanne 10 ripetizioni prima di iniziare il primo servizio (oppure a metà giornata, quando senti i muscoli intorpiditi). Come si fa:
    - Tenendo le braccia tese, estendi mani e dita flettendo il polso il più possibile verso di te (fai attenzione a non piegare le braccia e a tenere le mani sempre distese); mantieni la posizione per 5 secondi, poi raddrizza i polsi e rilassa le dita.
    - Ora ripeti lo stesso movimento ma, questa volta, tenendo le mani chiuse a pugno; mantieni la posizione per 5 secondi, poi raddrizza i polsi e apri i pugni.

  2. Pressione dei palmi contro la parete
    Anche questo è un esercizio molto rapido e semplice che ti permette di risvegliare la muscolatura di polsi, avambracci, scapole e spalle. Puoi eseguirlo una volta al giorno, oppure quando senti muscoli e tendini intorpiditi e tesi. Come si fa:
    - Mettiti di fronte a una parete con le gambe leggermente divaricate e con gli alluci a circa 20 cm dal muro; mantenendo i gomiti vicino al corpo, appoggiati alla parete tenendo le dita verso il basso e il polso piegato a 90°.
    - Ora, piegati lentamente verso la parete e avvicina il più possibile le scapole tra loro senza, però, sollevare le spalle.
    - Mantieni la posizione per 90 secondi, poi allontanati dal muro spingendo sui palmi e ripeti l’esercizio.

 

Questi sono solo 2 degli esercizi che puoi inserire nella tua quotidiana routine di allenamento. Scopri qui gli altri 3!

 


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102