fbpx
Treatwell supporta i saloni durante l'emergenza COVID-19

Il supporto di Treatwell ai saloni durante l'emergenza COVID-19

L'emergenza sanitaria legata alla diffusione del COVID-19 sta mettendo a dura prova ogni ramo dell'economia, compreso l'intero segmento della bellezza. Il commercio al dettaglio sta purtroppo risentendo in modo particolare della complessa situazione: non fanno eccezione centri estetici, Spa e parrucchieri. Treatwell - il più grande portale in Europa per la prenotazione dei trattamenti di bellezza e benessere - ha quindi deciso di attuare una serie di misure specifiche per supportare i saloni partner in tutti i 13 mercati europei in cui opera, Italia compresa.

Per prima cosa, l'azienda ha deciso di sospendere il pagamento da parte dei professionisti del suo network - saloni e operatori estetici - delle spese mensili relative a marzo, aprile e maggio 2020, comprensive dei costi di utilizzo del software gestionale, oltre a quelli relativi all'inserimento del salone nel marketplace e al conseguente supporto marketing. Per aiutare ulteriormente la ripresa del business una volta cessata la crisi, Treatwell ha anche annullato le commissioni relative alle prenotazioni effettuate dagli utenti nel mese di aprile per tutti gli appuntamenti fissati dalla fine dell’emergenza al 31 luglio 2020. Non appena i governi locali hanno imposto la sospensione delle attività commerciali, Treatwell si è occupato di cancellare personalmente in tutta Europa a nome dei saloni partner gli appuntamenti già prenotati e di rimborsare completamente gli utenti che avevano prepagato i trattamenti. Allo stesso modo le agende virtuali sono state prontamente chiuse e tali rimarranno fino alla fine dell’emergenza, in osservanza delle normative vigenti.

Ma le iniziative a supporto dei professionisti in questo difficile momento non finiscono qui. Treatwell ha infatti creato un gruppo Facebook - Dietro le quinte della bellezza - per favorire la connessione tra i partner e offrire loro un canale ulteriore per reperire suggerimenti, spunti e best practice, confrontandosi con chi sta affrontando la stessa situazione. Oltre agli account manager e ai salon ambassador di Treatwell, fanno parte del gruppo anche esperti di contabilità, marketing e dell'ambito legale interni all'azienda, tutti a disposizione per consulenze gratuite negli ambiti di competenza. Il gruppo Dietro le quinte della bellezza offre inoltre un programma di formazione gratuita declinato in corsi virtuali, tutorial, webinar e workshop creati ad hoc dagli esperti di Treatwell; le sessioni formative propongono spunti e suggerimenti per mantenere e rafforzare le relazioni con i clienti in questo periodo di stallo del business, per familiarizzare con strumenti di digital marketing e gestire al meglio i social network.

"In questo momento complesso vogliamo essere più vicini che mai ai nostri partner italiani, che per primi in Europa hanno sperimentato gli effetti della pandemia sulla loro vita personale e lavorativa" ha dichiarato Elena Zucco, Country Lead Italia di Treatwell. "Per questo abbiamo messo in campo una serie di misure volte a fornire loro un supporto concreto per consolidarne il brand e la rete professionale a fronte delle difficoltà che attualmente affliggono il loro business."

"Abbiamo voluto mettere a disposizione l’expertise dei nostri team negli ambiti più disparati – dal social media e digital marketing alla contabilità – per promuovere momenti di confronto produttivo e formativo e trasformare così un momento di fermo delle attività commerciali in un’occasione per acquisire nuove conoscenze e porre le basi per una ripartenza rapida, solida e proficua" ha aggiunto Augusto Parziale, B2B Marketing Manager di Treatwell Italia.

 

#Treatwell


Newsletter Beauty Forum


zeroventi • Via Passalacqua 4 - 10122 Torino • p.i. 10222000019 • reg. imp. TO-1115102